Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Caccia in Sardegna: il TAR sospende il calendario venatorio 2013/2014

Caccia in Sardegna: il TAR sospende il calendario venatorio 2013/2014

Nella giornata di ieri è stata pubblicata una brevissima ansa che riporta la sospensione del calendario venatorio in Sardegna.

Secondo quanto riportato, i giudici del TAR della Regione avrebbero accolto il ricorso presentato dalle associazioni LAC, Earth e Associazione Vittime della Caccia.

La Nuova Sardegna ha successivamente riportato maggiori dettagli sulla questione: l’inizio della stagione venatoria, il prossimo 22 settembre, è stato annullato.

Il ricorso presentato dalle associazioni includerebbe contestazioni relative alla mancanza di un piano faunistico-venatorio e della procedura di valutazione di incidenza ambientale dell’attività venatoria nei Siti di Importanza Comunitaria e nelle Zone di Protezione Speciale.

Negli scorsi giorni anche il calendario venatorio per la regione Piemonte è stato sospeso.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. Una sospensione condizionata…. speriamo che diventi definitiva e che i cacciatori se ne vadano….. indovinate dove?

  2. Attività venatoria sospesa, ma bracconaggio impunito.
    Non ho mai capito la differenza, perchè effettivamente non c’è.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com