Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Massacro cetacei a Taiji: sterminata una famiglia di balene pilota

Massacro cetacei a Taiji: sterminata una famiglia di balene pilota

È stato pubblicato nella giornata di ieri da Animal Amnesty un rapido – e doloroso – aggiornamento sulla mattanza dei cetacei nella baia di Taiji, in Giappone.

Una famiglia di balene pilota, con numero oscillante dai venticinque ai trenta elementi, è stata infatti intrappolata all’interno della baia dove, oggi, è stata macellata in gran parte.

Secondo quanto riportato da Geapress, almeno diciassette degli elementi del nucleo familiare sarebbero stati uccisi, comprese le madri di quattro cuccioli di delfino che infine sarebbero stati liberati in mare.

Dopo qualche giorno di relativa quiete, in cui il “Cove” è rimasto blu, la strage è ripresa.

Lo scorso 15 settembre era stata una buona giornata, in cui la pioggia e il vento avevano costretto le barche a rimanere in porto.

Si era trattato di un momento di pace fuggevole dopo l’eccidio di balene pilota di tre giorni prima.

Foto: la famiglia di balene pilota nella foto pubblicata da Animal Amnesty.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. quindi dovremo ancora in futuro sentire di sterminii di massa del genere?possibile che questa pratica non si riesca ad eliminare?possibile che non si riesca a fare qualcosa di decisivo perchè venga bandito l’utilizzo di questi animali una volta per tutte? santo dio…che schifo. santo dio…
    si meriterebbero anche loro di essere intrappolati,di essere sgozzati e poi macellati, e magari i loro figli qualsiasi età abbiano,di essere mollati in giro per la strada allo sbaraglio. f******.

  2. Certo che dove ci giriamo c’è sempre qualche miserabile stronzo che se la prende con chi è innocente e vorrebbe solamente vivere la propria vita in pace.
    Che merde!

  3. Scempio ADESSO… scempio DOPO.
    Che vergogna! Che VERGOGNA!!!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com