Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Kapparot a Milano: galline sgozzate per rito ebraico ortodosso

Kapparot a Milano: galline sgozzate per rito ebraico ortodosso

È OIPA a denunciare che in una cascina in provincia di Milano si sarebbe tenuto il rituale ebreo ortodosso del Kapparot (al quale avevamo dedicato un dossier che potete leggere qui).

Secondo l’Organizzazione Internazionale Protezione Animali la scoperta sarebbe avvenuta attraverso una segnalazione e a seguito di un sopralluogo le guardie zoofile avrebbero verificato lo sgozzamento senza stordimento delle galline.

Il tutto sarebbe avvenuto in un luogo non autorizzato alla macellazione rituale e in maniera inadeguata, poiché “non indolore” per gli animali.

Tra l’altro, l’abuso sarebbe avvenuto alla presenza di bambini.

Per questa ragione OIPA potrebbe presentare denuncia nei confronti degli organizzatori per il reato di maltrattamento di animali.

Commenta Massimo Comparotto, presidente OIPA Italia ONLUS: “Il trattamento riservato alle galline durante il rituale è vergognoso: tenute per le ali, sgozzate senza stordimento e con un rasoio, in malo modo e senza causarne la morte immediata come prevederebbe la legge, e lasciate agonizzanti in un contenitore di metallo in attesa di essere spulciate e macellate. Non vogliamo stigmatizzare la tradizione, ma sottolineare che massacrare gli animali in nome di una religione, qualsiasi essa sia, è sempre e comunque deprecabile oltre che un cattivo insegnamento per i bambini”.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. Credono cje a Dio piaccia… illusi bigotti assassini!

  2. Che schifezza!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com