Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / USA: 15enni mettono il gatto nel microonde. L’animale è salvo, ma loro finiscono denunciate

USA: 15enni mettono il gatto nel microonde. L’animale è salvo, ma loro finiscono denunciate

Due ragazze di 15 anni residenti a Portland, nello Stato americano del Maine, sono state denunciate per il reato di crudeltà di animali dopo aver messo un gattino nel microonde, filmato la scena e pubblicata sui social network.

Il tenente di Polizia Frank Clarck spiega che le forze dell’ordine hanno ricevuto notizia di quanto accaduto da alcune segnalazioni: le due adolescenti avevano caricato il video sul social network Vine e successivamente rilanciato il tutto via Twitter, venendo immediatamente subissate di critiche.

Il gattino, di circa otto settimane di vita e appartenente ad una delle due ragazzine, è stato trovato in buone condizioni di salute ma si è comunque proceduto al suo sequestro. Consegnato ad un rifugio per animali, verrà affidato ad una nuova famiglia.

Foto: il gattino vittima della violenza (fonte BlitzQuotidiano).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. Sono felice di sapere che il micino se la sia cavata e che si riprenderà.

    A proposito delle due criminali vorrei conoscere la pena che spetta loro.

  2. Luride bastardissime str….ze!!!!! Possiate fare la stessa fine che avrebbe dovuto fare il gatto!!!!!

  3. lamparelli gioacchino

    io a queste ragazzine stronze e viziate di qualunque parte del mondo siano lle prenderei prima di tutto a calci in culo assieme ai propri genitori e dopo li manderei ai servizi sociali

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com