Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Venezia: il cane morto, che galleggia in acqua col sacchetto in testa

Venezia: il cane morto, che galleggia in acqua col sacchetto in testa

Si chiama Gloria la donna che, per puro caso, ha avvistato il corpo senza vita di un cane nelle acque della diga di Sottomarina di Chioggia, in provincia di Venezia.

L’animale aveva un sacchetto in testa e galleggiava a pochi metri da un palo.

Racconta la donna: “Mi sono trovata di fronte ad una scena agghiacciante. Ho visto il corpo di un cane con un sacchetto legato in testa che galleggiava nell’acqua”.

“Il cane era ormai evidentemente morto, ma oltre a questo fatto orrendo, quel che mi ha sconvolto ulteriormente è che nessuno si fermava, come se il corpo di quel povero cane non esistesse”.

“Allora ho provveduto ad avvisare la capitaneria di porto e mi hanno rassicurato che avrebbero provveduto loro a recuperarlo. Mi chiedo come nel 2013 possano accadere ancora queste cose orribili. Voglio dire a chiunque sia stato: vergognatevi”.

Nella foto: il corpo senza vita del cane (fonte Leggo).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. […] quel che mi ha sconvolto ulteriormente è che nessuno si fermava, come se il corpo di quel povero cane non esistesse”.

    Fonte originale dell’articolo: http://www.all4animals.it/2013/09/12/venezia-il-cane-morto-che-galleggia-in-acqua-col-sacchetto-in-testa/
    Rispetta il lavoro degli attivisti: riporta sempre la fonte originale dei contenuti che prelevi.

    Grazie!

    ***

    Niente da aggiungere…

  2. Individui del genere sono da eliminare dalla faccia della terra e basta, siamo seri.
    Che schifo!

  3. gente malata che va recuperata e rinchiusa

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com