Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / India: elefanti si recano ogni giorno sulle rotaie dove venne investito un loro compagno

India: elefanti si recano ogni giorno sulle rotaie dove venne investito un loro compagno

Nel villaggio indiano di Matari, da qualche tempo a questa parte, un branco di elefanti si reca regolarmente sul luogo della morte di un loro compagno: i binari di un treno.

Il convoglio aveva infatti investito e ucciso il pachiderma qualche tempo fa. Questo tipo di incidenti non è, purtroppo, raro: ci è già capitato di parlare di episodi simili, causati dalla diffusione delle linee ferroviarie in corridoi biologici nei quali gli animali sono soliti transitare.

Secondo gli abitanti del villaggio, il branco di elefanti che si è visto privare del proprio familiare non sarebbe solamente in lutto, ma anche arrabbiato: proprio ad alcuni elementi del piccolo drappello sarebbero infatti da attribuirsi alcuni assalti alle case circostanti. E c’è di parla di vendetta, di rabbia degli animali nei confronti degli esseri umani.

Nonostante gli abitanti del posto abbiano più volte cercato di allontanarli con l’ausilio di petardi, gli elefanti rimangono stoicamente nei pressi della ferrovia.

Secondo il dottor Srivastava della ONG Wildlife, il legame tra elementi di uno stesso nucleo familiare è, per gli elefanti, molto forte e continua anche dopo il decesso di uno dei membri.

Foto: repertorio (fonte Wikipedia).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. Non so se corrisponda al vero che questi elefanti sono arrabbiati, addolorati sì ne sono sicura, comunque sono altrettanto sicura che un giorno gli animali tutti si ribelleranno a tutte le nostre crudeltà, a tutti i nostri sfruttamenti, a tutta la nostra indifferenza.

  2. L’elefante è un animale molto sensibile ed intelligente a dispetto di quanto si possa pensare riferendosi alla sua mole, un’intelligenza particolare se vogliamo.
    Purtroppo sono ridotti ai minimi termini e se non sfruttati per denaro, devono vivere in costante pericolo nelle riserve o nei parchi.

  3. ma perché se c è una riserva di elefanti si costruiscono linee ferroviarie che oltretutto non riescono o non vogliono fermarsi quando passa un elefante ???? non capisco xchè continuiamo a distruggere cio che è più importante

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com