Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Grosseto: cacciatore ferisce una lepre a fucilate e poi cerca di finirla a pugni

Grosseto: cacciatore ferisce una lepre a fucilate e poi cerca di finirla a pugni

Non si sa ancora se sopravviverà, la lepre soccorsa dalle guardie della LAC (Lega per l’Abolizione della Caccia) a Gavorrano, in provincia di Grosseto.

L’animale è stato dapprima colpito e ferito da una fucilata che l’uomo ha sparato direttamente dalla sua auto. Successivamente, il cacciatore l’avrebbe raggiunto e, dopo averlo afferrato per il collo, l’avrebbe preso a pugni ripetutamente con l’intento di finirlo.

Sul posto sono intervenuti anche gli uomini della Polizia Provinciale, mentre le guardie LAC si precipitavano dal veterinario cercando di salvare la vita all’animale.

Al cacciatore “pugile” sono stati contestati i reati di sparo in luogo pubblico, esercizio della caccia in periodo di divieto generale e maltrattamento di animali, e la sua arma è stata sequestrata.

Secondo quanto riportato da Geapress, il leprotto sarebbe ancora in prognosi riservata. A preoccupare non sarebbero tanto i pallini da caccia, che lo hanno colpito lievemente al collo e alle zampe posteriori e che sono già stati rimossi, quanto piuttosto il grave trauma cranico seguito ai pugni – almeno tre – inferti dal cacciatore. Un trauma cranico che, tra l’altro, è associato ad un brutto ematoma al setto nasale e ad una vistosa emorragia.

Foto: il leprotto recuperato (fonte Geapress).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. A Johnny e a Francesca.

    Sarebbe proprio il caso di scrivere (in fondo), “That’s all folks!”, come nei celebri cartoons.

    https://www.facebook.com/notes/birdcam-italia/incidenti-di-caccia-nella-stagione-2012-2013/465788750119146

  2. Cacciatori brava gggente eccoli, al massimo del loro splendore, basta uccidere, trucidare e umiliare che sono soddisfatti.

    Andatevi a leggere le statistiche degli omicidi dell’ultima stagione venatoria.

    Esatto Francescanimali, i referendum dovrebbero essere senza quorum, ma purtroppo viviamo in una colonia…una terra bruciata ormai.

  3. francescamanimali

    1. a che sanzioni va incontro questo tizio SOCIALMENTE PERICOLOSO ? ;
    2. spero faccia la stessa fine;
    3. quando si smetterà con la pratica truffaldina del “quorum” ai referendum, si ricordino che contro la caccia abbiamo votato in 23 milioni.

  4. Bravo, bravo, bravooo!
    Sei soddisfatto di te, ora, o cacciatore?
    Ecco, ammira la tua opus magnum, coglione!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com