Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Foggia: famiglia va in vacanza con il cane, glielo avvelenano a morte

Foggia: famiglia va in vacanza con il cane, glielo avvelenano a morte

Non c’è stato nulla da fare per salvare Jerry, collie di 10 anni morto avvelenato a San Marco in Lamis, provincia di Foggia, mentre si trovava in vacanza con la sua famiglia.

L’animale è stato oggetto di un avvelenamento meditato e pianificato, poiché bocconi farciti di metaldeide sono stati gettati all’interno del giardino della villetta in cui era custodito.

La famiglia proprietaria risiede a Loreto, ma si era recata nel comune garganico per le vacanze con due figlie piccole ed era ospite a casa di alcuni parenti.

Apparentemente, tutti amavano Jerry, un cane anziano, docile e silenzioso che aveva un buon rapporto con il vicinato e con i bambini della zona.

L’avvelenatore ha colpito con il buio.

Jerry è stato trovato ormai in agonia solamente la mattina dopo. Ricoverato presso un locale centro veterinario, è spirato poco dopo in un’agonia atroce.

La famiglia commenta con amarezza: “In questo paese non torneremo mai più”.

Jerry, in particolare, era amato dalle due figlie piccole della proprietaria, poiché apparteneva al loro padre, deceduto da qualche tempo.

Foto: repertorio (fonte Wikimedia).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. Chi uccide così un animale, avvelena la vita stessa.
    Non merita niente, chi fa una cosa del genere dovrebbe penzolare da una forca.

  2. Vorrei anche vedere che tornassero in un paese dove vive gente cosi’ disumana. Spero che se ne vadano almeno on un denuncia verso ignoti perchè si sappia chi vive i quel posto. Probabilmente il cagnone abbaiava e dava fastidio ai vicini di casa ed a questi individui inqualificabile arriverà la sfiga sempiterna

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com