Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Savona: bambini fratturano le zampe a un’anatra. I genitori: hanno diritto di giocare

Savona: bambini fratturano le zampe a un’anatra. I genitori: hanno diritto di giocare

È una giovane femmina di Germano Reale l’animale vittima di una violenta sassaiola da parte di un gruppo di ragazzini su una spiaggia di Spotorno, in provincia di Savona.

L’animale ha riportato brutte fratture ad entrambe le zampe sotto gli occhi sbalorditi di alcuni bagnanti e del titolare di un lido vicino, che sono intervenuti per fermare la gragnola di pietre.

L’anatra è stata soccorsa e i bambini richiamati. Tuttavia, i genitori del gruppetto hanno immediatamente risposto ai soccorritori che i loro figli “avevano il diritto di giocare”.

A prendersi cura del volatile sono ora i volontari di ENPA Savona: il Germano Reale è stato curato dai veterinari e gli arti fratturati immobilizzati. Le sue condizioni sarebbero comunque precarie e la speranza è che le fratture si saldino in modo da garantirle la mobilità necessaria a sopravvivere.

Vigili Urbani e Guardie Zoofile starebbero intanto cercando di individuare i genitori dei piccoli aguzzini, che giustificano incoscientemente e stupidamente la violenza dei loro figli, destinata ad evolvere e peggiorare se non fermata a tempo debito.

Nella foto: l’animale rimasto vittima della violenza (fonte Geapress).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

27 Commenti

  1. concordiamo con te, gianni. Grazie per il tuo intervento.

  2. A parte l’inutile leziosità del suo commento, al quale viene spontaneo rispondere che nessuno la obbliga a leggere questo blog (di certo lei saprebbe gestirlo molto meglio, in termini giornalistici!), quella che lei definisce “stucchevolezza” è in realtà un dato assodato da tempo. spiace notare che non ne sia a conoscenza. inoltre, vale la pena ricordarle che esiste una responsabilità dei genitori nei confronti del comportamento dei figli minori (si veda ad esempio http://www.overlex.com/leggiarticolo.asp?id=2827). Infine, quanto da noi dichiarato è un dato di fatto, non un’opinione: si cercano i genitori per valutare il comportamento GIA’ TENUTO dai loro ragazzini. Non crederà realmente che episodi di questo tipo non debbano essere ritenuti preoccupanti per le possibili tendenze future dei minori coinvolti? Ma andiamo… su.

  3. sono purtroppo figli di una società malata,è facile dire prendiamo a schiaffi figli e genitori…spezziamogli le gambe…????? non si risolverebbe nulla in questo modo,si sommerebbe violenza a violenza,si deve secondo me creare educatori capaci di trasmettere l’amore per la natura ,quindi per gli animali e per l’ambiente,investire nel rispetto delle persone solo così si formerà una società sana e non transigere chi commette atti incivili dovrebbe svolgere vero servizio rieducativo nel campo che sta offendendo il mondo e dei nostri figli cerchiamo di dar loro strumenti e idee per un futuro migliore del nostro presente….,

  4. Se io fossi nelle forze di polizia li gambizzerei sia a loro che ai bambini…spezzerei loro le gambe allo stesso modo..grandissimi pezzi di merda

  5. A schiaffi si dovrebbero prendere ‘sti bambini, a schiaffi! E pure i genitori, che schifo di esempio che danno? A schiaffi pure loro! Altro che giustificare i mocciosi dicendo che stavano solo giocando!

  6. Episodio increscioso, per carità, ma l’ultima frase la trovo di una stucchevolezza assoluta. Suona proprio come completamente inventata. Pessimo giornalismo, seppur amatoriale. Individuare i genitori per far che? Una ramanzina a genitori (non materialmente colpevoli)? Una ramanzina a bambini (col rischio di prendersi una denuncia per violenza psicologica su minore)? Raccogliere prove per avviare d’ufficio la punibilità penale di reati futuri e presunti dei loro bambini? Ma andiamo… su.

  7. Con tutte le parolacce nei vari commenti solo io sono stata moderata dallo staff,comunque ribadisco che il voltastomaco viene a noi visto che ai ragazzini ,avendo dalla loro i genitori ,non è stata data nessuna punizione.

  8. moderare che cosa? certa gentaglia non dovrebbe nè esistere, nè riprodursi.
    Una man di ceffoni ai figli e chiusura di tube, ovaie e Co a quegli idioti di genitori!!!!!

  9. Alberto Sestri

    viviamo in un mondo bastardo, solo perchè l’essere dotato del cervello più sviluppato rispetto agli altri animali è proprio l’uomo. Nel regno animale è la selezione naturale a fare il suo corso (quando non interviene l’uomo), nel mondo “umano” purtroppo no. Quindi in casi di ignoranza e menefreghismo diffuso come questo, l’uomo deve intervenire nei confronti dell’uomo. Soluzione immediata nei confronti di tanta ignoranza: spezzare le gambe dei genitori a sassate con i figli che guardano… la conseguenza è che i figli non faranno più male a nessun animale… pezzi di merda!

  10. Il termine ‘figli di puttana’ è perfetto

  11. Di cosa ci stupiamo? E’ normale che dei bambini di merda, futuri adulti di merda, siano stati generati da genitori di merda.

  12. Beh io proverei a divertirmi nello stesso modo con i genitori e figli dovrebbero guardare imparando!!!a Vacca [moderato dallo staff] i bambini si sono divertiti e nemmeno un ceffone !!!stanno benissimo non li ha ammazzati nessuno,[moderato dallo staff]

  13. ma davvero l’amore genitoriale rende così ciechi?

  14. leggere i vostri commenti, pur essendo dispiaciuto e distante dalle ragioni di questi genitori. mi viene l ulcera,l orticaria, il voltastomaco. datevi una calmata, state ammazzando dei bambini, risparmiateli questi stupidi commenti

  15. Se vengono cresciuti da teste di caxxo crescono teste di caxxo

  16. Vorrei fare la stessa cosa ai loro figli….. Anche io ho il diritto di giocare no??? La colpa e’ più dei genitori incivili che non capiscono nulla, non sono in grado di educare i figli nel rispetto della vita di tutti, principalmente della fauna che ci circonda, non hanno ancora capito che impareremo molto dagli animali!!!

  17. Spero che non mi capiti mai di assistere ad una cosa del genere…

    Mando tutti all’ospedale, figli e genitori!!
    Questa è gente stupida e inutile.

    Meglio sopprimerla subito..

  18. certo certo, i bambini hanno il diritto di giocare, come alcuni adulti dovrebbero aver l’obbligo di abortire..

  19. Non ha fatto scalpore, addirittura è passata inosservata. E’ la notizia chemolti animali sono coscienti e consapevoli quanto l’uomo.
    A dichiararlo è laDichiarazione di Cambridge sulla coscienzasiglata lo scorso 7 luglio alla presenza di molti scienziati: Stephen Hawking per esempio e tra i firmatari ci sono Christof Koch, David Edelman, Edward Boyden, Philip Low, Irene Pepperberg, e molti altri ancora.
    Potete leggere il testo in inglese a questo link
    http://fcmconference.org/img/CambridgeDeclarationOnConsciousness.pdf
    Perchè è così importante questa Dichiarazione? Per il semplice ma significativo motivo che rende pubblica un’affermazione davvero cruciale e che fa riflettere:se gli animali hanno delle intenzioni, dei comportamenti dettati dalla coscienza e non solo dall’istinto dobbiamo rivalutare il nostro modo di porci nei loro confronti.
    Tutt’ora li consideriamo degli “oggetti”, delle cose al nostro servizio: gli animali sono per noi carne da mangiare, divertimento nei circhi, giochi per bambini.
    Questa Dichiarazione ci obbliga a riconsiderare il nostro atteggiamento verso tutto il mondo animale.
    Non dobbiamo assolutamente considerarci superiori alle specie animali non umane: dobbiamo rispettarle e vivere con loro in modo armonioso. Ciò che accade negli allevamenti, nei macelli, nei delfinari ed in tutte le situazioni che obbligano l’animale a vivere prigioniero e non libero nel proprio habitat, è da rifiutare, denunciare ed abbandonare.

  20. i figli, spesso, sono lo specchio dei genitori …. poveri questi figli!!

  21. Questi non sono genitori, sono dei pezzi di merda a piede libero, la prossima volta se vi vedo da lontano faccio giocare i miei figli con le vostre misere carcasse, tanto hanno il diritto di giocare, vergognatevi merde, gente come voi andrebbe estirpata dalla società, siete la vergogna del genere umano.

  22. i genitori dovrebbero EDUCARE e dare esempio…sono scioccata dall’ignoranza e insensibilita’ di questi genitori…che giochino con le bambole e col pallone i bambini..non con gli animali…questi appertengono alla stessa ‘razza’ eheh di genitori ..che prendono i cani come giocattoli per i bambini e poi..li abbandonano. che schifo…

  23. I genitori dei minori che hanno compiuto questo terribile gesto devono essere immediatamente deferiti alle autorità giudiziarie di competenza.

    Le denuncie sono d’obbligo foss’anche solamente perchè il fatto è divenuto di pubblico dominio.

  24. Mi piace molto l’dea di Marina “sterilizzare” i genitori cretini”, ma purtroppo si sa che la madre dei cretini è sempre incinta:::: per cui servirebbe a poco: Serve invece che le forze dell’ordini individuino questi genitori e li denuncino come vuole la legge. Quelli comunque sono bambini cattivi d’animo, sono già rovinati da una pessima educazione. A proposito…. siamo sempre nel Savonese…. bella provincia di incivili

  25. Certa gente dovrebbe nascere sterile come il loro cervello!!!!! Idioti

  26. mi chiedo se questo e’ il modo di giocare a casa loro e se non fosse questo giocherei io con la mamma della bestiolina

  27. In questo caso avevano ragione i nazisti: gli idioti andrebbero sterilizzati!!!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com