Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Alghero: bocconi avvelenati nel giardino di una villetta, un cane resta ucciso

Alghero: bocconi avvelenati nel giardino di una villetta, un cane resta ucciso

Un cane è rimasto ucciso ad Alghero, al quartiere Pietraia, dopo che un anonimo aguzzino ha gettato bocconi avvelenati nel giardino della villetta in cui viveva.

Un secondo cane sarebbe invece in condizioni gravissime dopo aver ingurgitato le polpette al veleno.

I proprietari degli animali hanno presentato denuncia alle forze dell’ordine.

Invitiamo tutti gli abitati di Alghero, e in particolare del quartiere Pietraia, a prestare particolare cautela e a tutelare con la massima attenzione i loro animali, oltre che a riferire alle autorità qualunque movimento sospetto nella zona.

Foto: repertorio (fonte Wikimedia).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Un povero animale non può starsene neanche a casa tranquillo!
    Spero che il secondo cagnolino si salvi e si riprenda bene.
    Che schifo.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com