Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Sassari: allevatore fugge durante incendio, cani a catena muoiono arsi vivi

Sassari: allevatore fugge durante incendio, cani a catena muoiono arsi vivi

Due cani di proprietà di un allevatore 78enne di Mara, in provincia di Sassari, sono bruciati vivi mentre si trovavano ancora legati alla catena. Il loro proprietario era fuggito vedendo le fiamme e dimenticando di liberarli.

L’incendio si era sviluppato attorno all’abitazione dell’uomo che confessa di aver avuto “terrore di morire”.

“Ho preso l’auto, e sono scappato”.

Il rogo è avvenuto alle falde di San Gregorio e l’allevatore, Salvatore Fadda, accusa gli elicotteri di essere arrivati “con almeno due ore di ritardo, le squadre a terra erano impreparate di fronte a questa emergenza”.

I Vigili del Fuoco hanno dovuto lavorare ore per domare le fiamme, e se è chiaro che nessun essere umano è rimasto ucciso o ferito nel rogo, lo stesso non si può dire per gli animali detenuti nell’ovile dell’allevatore.

Nella foto: uno dei cani rimasti uccisi nell’incendio (fonte Brigida Susy-Facebook).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

7 Commenti

  1. schifoso vigliacco pezzo di m£rd@… la prima cosa alla quale io avrei pensato, ancor prima della mia vita, sarebbe stata quella di portare al sicuro i miei pelosi… ma cosa ci si può aspettare da chi tiene gli animali a catena?? sperando che crepi al più presto,,, il mondo non ha bisogno di lei

  2. Cani a catena, chissà in che condizioni, chissà in che modo teneva gli altri animali.
    Che vergogna di gente si deve vedere girare, è uno schifo.

    Avere un cane a catena dovrebbe essere vietato per legge.

  3. francescamanimali

    gente (e leggi) di merda.

  4. Ma comunque non gli faranno niente al coglione……mi spiace tantissimo per i cani chissa’ come hanno sofferto!!!!Pezzo di m….che non e’ altro il cretino, non si tengono i cani a catena puo’ succedere di tutto. Bastardo………………

  5. Salvatore Fadda si vergogni di farsi chiamare allevatore. Lei è un vecchiaccio cattivo che non ama gli animali. Non si mettono catena i cani : questo provoca gravi danni alle povere bestie per le quali lei non ha provato un minimo di pietà. Attento a lei perchè sarà perseguitato dalla sfiga sempiterna destinata a tutti quelle che maltrattano gli animali.
    SI VERGOGNI

  6. Ma perché ancora i cani a catena????? Ma non poteva trovare un minuto per sganciarli l’allevatore? Il coraggio fatto persona davvero, porca miseria! Vergogna, vergogna!

  7. Avrebbe dovuto mollare i cani prima di scappare! Non esiste ancora una legge che tuteli gli animali a catena. Vergogna chi incatena gli animali! Dovrebbere incatenare le persone!!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com