Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Treviso: gattino picchiato e impallinato riesce a trascinarsi fino a casa

Treviso: gattino picchiato e impallinato riesce a trascinarsi fino a casa

Un micio padronale è riuscito miracolosamente a tornare a casa, in condizioni pietose, dopo essere stato bastonato e impallinato.

Il fatto di violenza è avvenuto a Fontanelle, in provincia di Treviso.

Quando il piccolo Perseo (undici mesi appena) si è trascinato a casa, dopo essere probabilmente stato dato per morto dai suoi aguzzini, i suoi proprietari erano increduli.

“Non credevamo ai nostri occhi”, raccontano.

“Abbiamo deciso di portare a conoscenza dell’opinione pubblica quanto avvenuto perché siamo davvero amareggiati da tanta crudeltà nei confronti di un animale domestico inoffensivo. La nostra è una vita tranquilla, ci conosciamo tutti e non è mai accaduto niente del genere. Siamo preoccupati del fatto che possano esserci persone che si comportano in questo modo”.

Perseo è ricomparso dopo due giorni di assenza da casa: barcollava ed era chiaro che fosse stato colpito sul muso con tale violenza da fratturargli la mandibola. Nel treno posteriore sono stati ritrovati dei pallini. Nelle ferite si erano già formate larve di mosca.

Trasportato d’urgenza presso un ambulatorio veterinario, Perseo ha dovuto subire l’applicazione di uno strumento sul muso per la ricomposizione della mandibola.

Le sue condizioni sono gravi e non è chiaro se sia in pericolo di vita o meno.

“Abbiamo pensato di andare dai Carabinieri”, commentano i proprietari, “ma purtroppo non abbiamo prove, possiamo soltanto fare una denuncia contro ignoti”.

A nostro modesto avviso, denunciare è un imperativo in casi come questo.

Foto: Perseo dopo la violenza (fonte Gazzettino).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. Incrociamo le zampe per il piccolo Perseo! E al suo/suoi aguzzino/i diciamo che far del male agli animali porta sempre male, quindi ……chi la fa l’aspetti!.

  2. Le denunce vanno comunque fatte perchè resti traccia che esiste gente di questa fatta.
    Auguri per il micino e la sfiga sempiterna agli aguzzini

  3. Assassini, questi individui sono dei criminali e vanno perseguiti con estrema durezza in ogni modo, il prossimo passo sarà nei confronti delle persone.
    Ci vuole una legge adesso!

    Spero che questo gattino Perseo, si possa riprendere e rimettere bene e serenamente, attendiamo fiduciosi positivi aggiornamenti!

  4. Vergogna vergogna. L’ignoranza e’ sempre piu’ in aumento. Penso che aumentera’ con gli anni futuri! Purtroppo..

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com