Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Isernia: sequestrati nove multi feriti e maltrattati, proprietario denunciato

Isernia: sequestrati nove multi feriti e maltrattati, proprietario denunciato

È stato denunciato il 43enne casertano proprietario di nove muli ritrovati in pessime condizioni a Pescolanciano, in provincia di Isernia. Gli animali, che venivano impiegati per il trasporto di legna da ardere, sono stati sequestrati dal Corpo Forestale dello Stato dopo che i veterinari dell’ASREM hanno ritenuto che riportassero “lesioni e ferite dovute all’inadeguato impiego e alla malnutrizione”.

“Le cicatrici pregresse”, precisano i veterinari, “dimostrano una condotta complessivamente e ripetutamente inadatta da parte del proprietario degli animali, al punto da far dichiarare gli animali stessi non idonei allo specifico lavoro di ricaccio a soma della legna da ardere”.

L’uomo dovrà ora rispondere del reato di maltrattamento di animali, mentre viene da chiedersi che fine faranno i muli.

Nella foto: le condizioni di uno dei muli (fonte ANSA).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. caro sergio, se avremo aggiornamenti saremo più che contenti di condividerli con voi. 🙂

  2. Che brutto individuo, oltre a sfruttare queste povere bestie le maltrattava anche. Un vero delinquente, Che la condanna sia grave e veloce. Intanto sarà perseguito dalla sfiga sempiterna. E’ possibile seguire lo sviluppo nei confronti degli animali?

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com