Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Polonia: no secco alla macellazione rituale (kosher e halal)

Polonia: no secco alla macellazione rituale (kosher e halal)

Il Parlamento Polacco ribadisce il suo no alla macellazione kosher e halal, respingendo una proposta di legge che mirava a riammettere le pratiche nel Paese.

Secondo quanto stabilito dalla Corte Costituzionale, infatti, si tratta di procedure incompatibili con i diritti degli animali.

Israele è scontento è parla di divieto scioccante, soprattutto perché “gli ebrei sono parte integrante della vita polacca con le loro tradizioni. Non si può loro proibire uno dei rituali più antichi”.

Le associazioni animaliste si dichiarano soddisfatte, ma si tratta comunque di una vittoria solo parziale: qualunque macellazione dovrebbe, in effetti, essere in netto contrasto con il diritto fondamentale di ogni creatura senziente, ossia quello di vivere.

Foto: repertorio (fonte Wikimedia).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. Le religioni cosiddette Abramitiche sono le peggiori tra tutte.
    In nome di queste si sono compiuti e continuano a compiersi crimini sull’umanità e sugli altri viventi.

    Sono d’accordo con Sergio, bisogna insistere.

  2. francescamanimali

    c’è un’etica anche nel macellare, se proprio si deve, un animale. chi non è contento torni in Israele, Arabia Saudita et similia…

  3. iNDUBBIAMENTE LA MACELLAZIONE RITUALE E’ UNA ISTITUZIONE DIFFICILE DA ESTIRPARE. Bisogna prendere di petto i cultori della Torà che si devono aggiornare ai tempi che oggi viviamo. Se pensiamo che è ancora in atto il taglio del prepuzio all’interno dei templi su bambini piccolissimi da parte di personaggi che non sono neppure medici…. non credo che si riuscirà facilmente. Bisogna insistere

  4. quanto sono sanguinarie le religioni… tutte, in modi diversi – sempre

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com