Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Pavia: litiga con la compagna e ne lancia i tre gatti dal balcone

Pavia: litiga con la compagna e ne lancia i tre gatti dal balcone

È una vera fortuna che i tre gatti vittime della furia di un 22enne pavese siano riusciti a sopravvivere. Il ragazzo li ha infatti gettati dal balcone, al quarto piano, nel corso di un litigio con la fidanzata.

Gli animali sono riusciti a non farsi troppo male ma sono comunque rimasti emotivamente traumatizzati per l’accaduto.

La notizia della vicenda, avvenuta nei pressi di Pavia, è stata riportata nelle scorse ore da vari organi di informazione.

Il 22enne potrebbe ora vedersi comunque contestare il reato di maltrattamento di animali. Nel frattempo è stato condotto in ospedale in modo che uno psichiatra possa visitarlo.

Uno dei tre gatti lanciati dal quarto piano, Tom, avrebbe solamente due mesi di vita e, nella caduta, avrebbe battuto il muso e si sarebbe ferito ad una zampa. Simba, il secondo gatto (adulto) non ha invece riportato ferite mentre Silvestro, l’ultimo, è fuggito e non è ancora stato recuperato.

Secondo quanto riportato dal quotidiano La Provincia Pavese, il ragazzo aveva già cercato di lanciare il cucciolo dalla finestra qualche ora prima. Era però stato fermato in tempo.

La madre della fidanzata commenta: “Non so cosa gli abbia preso. Ha afferrato Tom, l’ha scaraventato fuori dalla finestra e in seguito anche gli altri gatti. Ho sentito dei tonfi secchi e uno degli animali ha rotto anche lo specchietto retrovisore dell’auto. Io e i miei figli abbiamo soccorso subito le bestiole ma Silvestro si è spaventato talmente tanto che è fuggito e non lo abbiamo più visto. Lo andremo a cercare per riportarlo a casa”.

Foto: repertorio (fonte Ferran Jordà-Flickr).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com