Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Svizzera: due torelli scappano in autostrada. Uccisi dopo la cattura

Svizzera: due torelli scappano in autostrada. Uccisi dopo la cattura

Sono stati uccisi entrambi immediatamente dopo la cattura, i due torelli fuggiti da un’allevamento a Brunegg, nello svizzero Canton d’Argovia.

Uno degli animali, entrambi di giovane età, aveva imboccato l’autostrada causando confusione tra gli automobilisti.

Gli agenti di polizia intervenuti sul posto l’hanno dapprima fatto uscire dalla carreggiata per poi abbatterlo immediatamente.

Anche il secondo torello, che si trovava all’interno del Comune di Birrfeld, è stato recuperato e subito abbattuto.

La polizia giustifica il gesto spiegando che entrambi i manzi “erano in ogni caso destinati al macello”.

Foto: repertorio (fonte Wikimedia).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. Forse hai ragione tu marilena, meglio così.
    Che tristezza.

  2. Sì forse è stato meglio così, sapendo come vengono uccisi nei macelli di tutto il mondo…almeno non hanno sofferto. Comunque , come sempre, l’essere più spregevole che abita questo mondo è solo l’essere cosidetto “umano”.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com