Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / [PETIZIONE] Messico: netturbini triturano vivo un cane, la rete insorge

[PETIZIONE] Messico: netturbini triturano vivo un cane, la rete insorge

È avvenuto lo scorso aprile il brutale atto di violenza che ha visto protagonisti tre netturbini di Salina Cruz, in Messico.

Per ragioni incomprensibili, i tre uomini hanno catturato un cane randagio e lo hanno ucciso gettandolo all’interno del camion compattatore di rifiuti.

La foto dell’animale, sollevato per le zampe posteriori mentre i netturbini sembrano divertirsi sta facendo da alcune settimane il giro della rete, assieme ad una petizione che chiede alle autorità locali di licenziare i responsabili.

Secondo gli autori della petizione, quello perpetrato è stato l’“assassinio a sangue freddo di un animale indifeso” ed è pertanto necessario sollevare i responsabili dai loro incarichi professionali e procedere con un’azione legale nei loro confronti.

Tutti e tre i netturbini responsabili della violenza sono stati identificati ma continuerebbero comunque a lavorare come se nulla fosse accaduto. Per loro, si sarebbe formalmente proceduto solamente con un reclamo ed una multa, oltre che con l’invito a mantenere un comportamento più decoroso.

Una punizione assai morbida che non piace agli attivisti per i diritti animali di tutto il mondo, e neppure ai semplici cittadini: non a caso la petizione, che mira a raggiungere il risultato di 35mila firmatari, ha già superato le 33mila firme.

Vi invitiamo a contribuire con la vostra.

QUI LA PETIZIONE.

Nella foto: il cane poco prima di venire schiacciato dal compattatore (fonte Change.org).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

13 Commenti

  1. edi chirumbolo

    Quel cane stupendo massacrato da quei tre orridi mostri!

    DEVONO MORIRE

  2. Spero che paghino

  3. Guro MM Skjold.

    Sick,heartless ,cruel pure evil fuckers,I want justice for this poor dog.I hope this fuckers burn in hell.

  4. io non commento come voglio perchè sennò mi cancellano da facebook perchè ciò che vorrei dire è veramente osceno…..mi limito a dire che il disgusto che provo è così grande che non mi viene neanche una parola di più…..soio CHE SCHIFO!!!

  5. Xché nn uccidiamo certe persone?

  6. valeria malerbi

    Non posso e non voglio credere che sia potuto accadere una cosa cosi’ aberrante. Nel qual caso ne sono schifata…..

  7. L’essere (dis)umano è una disgrazia per l’universo intero.
    Il disprezzo che provo per questa particolare razza* di gentaglia credo sia incolmabile.

    *Per razza intendo gente che abusa di chi non si può difendere, animali, bambini, donne ecc.

  8. SALE BATARD DE PUTE DE RACE FILS DE PUTE;QUE CE PAYS DE MERDE SOIT RASé A JAMAIS

  9. Luridi. Posso immaginarmeli soltanto in un modo; divorati (vivi) dagli scarafaggi.
    Nessuna pietà.

  10. Petizione firmata! Speriamo che i tre luridi mostri facciano prima o poi la stessa orrenda fine che hanno fatto fare a quel povero cane!!!!!!!

  11. Io gli farei fare la stessa fine, che hanno fatto fare al cane, ma poi, i loro resti raccolti devono essere distribuiti come cibo per la loro prole e le loro care e belle mogliettine

  12. Bastardi maledetti, vi ci infilerei io all’interno del compattatore e poi vediamo quanto ridete bastardi!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com