Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Campagne / [PETIZIONI] Germania: la zooerastia diventa “stile di vita”, aumentano i bordelli animali

[PETIZIONI] Germania: la zooerastia diventa “stile di vita”, aumentano i bordelli animali

Secondo Inquisitr.com, la Protezione Animali tedesca sarebbe preoccupata dall’aumento dei bordelli animali all’interno del Paese.

La frustrazione con una legge che non punisce esplicitamente la pratica della zooerastia (ossia l’attività sessuale con gli animali, argomento di cui abbiamo parlato in più occasioni) e che in particolare, nella zona dell’Hesse, starebbe portando persino alla produzione di film successivamente rivenduti.

La Guardia Zoofila Madeleine Martin ha recentemente riferito al giornale Frankfurter Rundschau della necessità di colmare il gap legislativo che, di fatto, non protegge gli animali dalla zooerastia.

“Attualmente, in Germania ci sono bordelli con animali”, avrebbe dichiarato la Martin, dichiarandosi preoccupata della crescente tendenza a considerare la zooerastia uno stile di vita piuttosto che una depravazione.

Già in passato avevamo riferito dell’intenzione del governo tedesco di implementare le sue leggi di protezione degli animali. Tuttavia, la Corte tedesca mantiene la questione in stallo a causa dei suoi oppositori, i quali sostengono di sentirsi “privati della possibilità di avere una relazione d’amore con il loro partner”. Un animale.

Uno di questi zooerasti, Michael Kiok, ha dichiarato: “Ci sentiamo come criminali. Tutto a causa di quegli animalisti fanatici che pensano che facciamo del male agli animali”.

Il quotidiano Examiner sostiene che la pratica della zooerastia come “stile di vita” sarebbe in aumento non solo in Germania, ma anche in Danimarca – ribadendo anche in quest’ultima nazione la presenza di bordelli con animali.

A tal proposito, vi invitiamo a firmare queste petizioni:

PER RENDERE LA ZOOERASTIA UN REATO: PETIZIONE A QUESTO LINK

PER ABOLIRE LA ZOOERASTIA IN DANIMARCA: QUI

PER PROIBIRE LA CREAZIONE E VENDITA DI VIDEO A TEMA ZOOERASTIA: A QUESTO LINK

Foto: repertorio (fonte Pixabay).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

11 Commenti

  1. Le bestie sono loro. Spero che muoiano tra atroci dolori.

  2. Massimo Sbrizzi

    Bisogna assolutamente vietare tali atti per i nostri amici a quattro zampe.

  3. io sono sempre più convinta che l uomo è il più pericoloso della terra…..

  4. non ci sono parole x l’essere umano indegno che fa cio’

  5. Non c’è orrore che l’umano non possa attuare….l’essere più disgustoso quando il suo livello di moralità è ai livelli più bassi dell’evoluzione. Fermiamoli questi schifosi…….

  6. Esattamente Francesca, è proprio quello che penso io.
    Questo è un abominio disgustoso e orrendo, sono degli schifosi e abusatori degli innocenti, bisogna fermarli!

  7. L’essere (umano) è la razza piu pericolosa

  8. menti malate

  9. Uccidere non è soltanto infilare un coltello nelle carni… Uccidere è lordare l’innocenza.
    Tutto questo è orribile, disgustoso, vergognoso… BESTIALE!

  10. francescamanimali

    la libertà sta diventando libertinaggio; almeno fosse fra 2 esseri consenzienti…; bisogna VIETARE.

  11. poveri piccini,qui andiamo indietro altro che civiltà e progredire..che orrore…x me sono persone malate,deviate e sono liberi di circolare tra noi,ma è innaturale,scherziamo,fa paura

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com