Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Milano: gattino investito da un’auto, passanti bloccano il traffico per salvarlo

Milano: gattino investito da un’auto, passanti bloccano il traffico per salvarlo

Combatte per sopravvivere, il gattino di poche settimane investito da un’auto a Milano, nella serata di lunedì.

A raccontare quanto accaduto è la famosa giornalista e attivista per i diritti animali Rosanna Marani, presente al momento dell’incidente: “Ho constatato che le persone ce l’hanno, un cuore. Due signore si sono parate a scudo in mezzo alla strada per fermare le auto, un’altra signora si è affacciata per offrire aiuto, un asciugamano e un cartoncino per sollevare il gattino da terra”.

Il micio, davvero molto piccolo, è stato portato dalle cittadine – Rosanna compresa – presso lo studio veterinario di via Tiziano 21 a Milano, dove la dottoressa Elisabetta Merlin si sta prendendo cura di lui.

Nonostante le sue condizioni non siano ottime, il piccolo (chiamato affettuosamente “Miciolino”) è stato abbastanza fortunato: ha il palato fratturato ma non sembra aver riportato lesioni interne, fratture o danni neurologici.

Tuttavia la delicatezza delle sue condizioni impone un trattamento particolare.

“Deve essere imboccato con cura e attenzione”, spiega Rosanna Marani, “per ora di intervento non si parla. Se sarà, essendo Miciolino un randagio verrà operato a spese dell’ENPA, che ringrazio. Se sopravvive fino a venerdì, pensiamo che sia meglio darlo a chi lo adotta”.

Il piccolo è infatti senza casa, e sarebbe opportuno trovasse una sistemazione al più presto e non finisse in gattile.

Chiunque volesse conoscere Miciolino può recarsi direttamente alla Clinica Veterinaria di via Tiziano 21 a Milano e chiedere di lui alla dottoressa Merlin, “che provvederà ad ogni vaccinazione e iniezione di cui ora necessità”.

Esiste, per chi lo desidera, anche la possibilità di contribuire alle cure per la sua riabilitazione che al momento si aggirano sui 150 euro. Anche in questo caso, è sufficiente rivolgersi alla clinica veterinaria.

Forza Miciolino!

AGGIORNAMENTI 3 LUGLIO 2013

Il piccolo è in realtà una piccola. Nelle ultime ore la gattina, massimo 50 giorni di vita, ha ripreso ad alimentarsi da sola nonostante il palato spaccato. Sembra, per il momento, barcollante e instabile e pertanto andranno valutate le sue condizioni neurologiche ma la prognosi è stata scelta e Miciolina non è più in pericolo di vita. Tuttavia, per lei si cerca uno stallo da venerdì sera a lunedì. Chiunque potesse offrire la propria disponibilità può contattare direttamente la clinica veterinaria di Via Tiziano 21 a Milano e chiedere alla dottoressa Merlin.

Nella foto: il piccolo dopo il ricovero (fonte Rosanna Marani su Facebook).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Bravissime queste 3 signore…ce ne fossero di più di persone cosi.
    Che tenerezza questa piccola gattina, speriamo si riprenda bene e presto!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com