Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Savona: distrutto nido di rondini. Soccorsi tre pulcini

Savona: distrutto nido di rondini. Soccorsi tre pulcini

Continuano imperterrite le violenze contro i volatili a Savona e provincia: negli scorsi giorni un nido di balestrucci, appartenente alla famiglia delle rondini, è stato abbattuto.

Tre piccoli sono stati fortunatamente soccorsi dai volontari dell’ENPA dopo essere stati ritrovati abbandonati all’interno del portapacchi di una bicicletta.

Spiega ENPA: “Il balestruccio è un piccolo volatile della famiglia delle rondini che si ciba di insetti ed è quindi utilissimo per l’equilibrio naturale e, soprattutto, per contrastare la diffusione delle zanzare”.

Sempre secondo l’associazione, ad inizio giugno diversi nidi erano stati trovati a terra, distrutti, in Valle Bormida. Vicino ai nidi fatti a pezzi, alcuni balestrucci ormai morti.

“La legge sulla caccia proibisce tassativamente di distruggere i nidi di animali selvatici e prevede severe sanzioni”.

ENPA Savona chiede la collaborazione ai cittadini nella cura a questi animali. Chi volesse fare lavoro di volontariato e aiutare ad accudirli, può telefonare allo 019 824735 dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19.

Foto: repertorio (fonte Wikimedia).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Gente di merda, gli sparerei!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com