Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Appelli / A Palermo un cane ridotto a “carta velina”. LIDA: aiutateci

A Palermo un cane ridotto a “carta velina”. LIDA: aiutateci

“Non so come sia possibile ridurre un animale in queste condizioni. Poche volte ho visto di peggio.

Lui è Remì, barboncino di appena 2,5 kg. E’ stato trovato ieri, soccorso di notte e subito portato in clinica dove si trova attualmente ricoverato.

Il suo caso sembra quello di un doppio abbandono: prima in casa, dove veniva probabilmente tenuto legato(aveva una corda al collo), maltrattato e lasciato al suo triste destino; poi in strada, fra le discariche del ponte Impastato in provincia di Palermo.. una ragazza, Daniela, per fortuna si è accorta di lui.

Il vet della clinica ha impiegato(assieme a noi) almeno 2 ore per togliere tutto quel pelo ormai morto, sporco e arricciato. Sotto quell’ammasso una cute sottile sottile, che lo strappo dei peli (delicato, da parte del vet.. tengo a precisarlo) faceva sanguinare facilmente.

E’ ridotto pelle ed ossa, si contano le costole ed ha una brutta infezione (bigattini) all’altezza dell’ano, che speriamo non abbia intaccato gli organi interni.

Per fortuna mangia ed ha tanta voglia di vivere.

Ha fatto bagno antiparassitario, Ivomec ed emocromo. Inutile dire che serve l’aiuto di tutti, considerando che domani verranno fatti TUTTI gli altri esami del caso che comportano spese Enormi, assolutamente fuori dalla nostra portata.

Grazie a tutti in anticipo.

per info LIDA PALERMO

Salvatore Libero Barone 3270065796

Marisa Salemi 3206203692

PER CHI VOLESSE AIUTARCI ECONOMICAMENTE

• paypal : marisa.salemi@virgilio.it causale x REMI’ ( se donate con paypal per favore nella sezione invia denaro non cliccate su acquisti ma su familiari/amici e poi su regalo altrimenti paypal mi richiede il rimborso)

• Postepay :

Num. 4023 6005 7478 4957

Intestata a SALVATORE LIBERO BARONE

cod. fisc. BRNSVT80A21G273B

  • c/c bancario IBAN : IT61Q0306983080100000000861 INTESTATO A MARISA SALEMI causale: AIUTO PER REMI’”

Appello pubblicato da Salvatore Libero Barone su Facebook, 23 giugno 2013.

Nella foto: le condizioni del povero Remì (fonte Salvatore Libero Barone su Facebook).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

10 Commenti

  1. Troppi animali maltrattati al sud. È soprattutto troppa indifferenza da parte delle autorità. Vergogna!!!!!!!!

  2. P.S. Ho dimenticato una cosa!!! Quanto mi piace pensare, anzi, credere, che Gesù, tra i suoi più cari amici avesse anche un sacco di animali! 😀

  3. A RITA FERLAZZO:

    Cara Rita,
    tu scrivi “credo che, anche per distinguermi da loro, prima o poi mi sbattezzerò […]”.
    E’ quel “loro” che mi spaventa un po’… Io sono credente. Non frequento la Chiesa (non vado a messa), ma sono credente. Metteei al rogo bigotti e certi pretonzoli, lontanissimi dagli esempi di Gesù, di San Francesco d’Assisi, di San Giovanni Bosco e di altri.
    E’ probabile che, se fossi nata in un’epoca davvero LIBERA e LIBERALE, mi sarei fatta battezzare a venti-trenta anni e non imporrei il battesimo a mio figlio/mia figlia a pochi mesi dalla nascita, quando sono ignari praticamente di ogni cosa. Ed è anche probabile, che io non sia “cattolica”, ma di certo sono cristiana.
    Uno fra i miei migliori amici (umani), è Padre Ortensio da Spinetoli, un uomo di Chiesa meraviglioso ed ultranovantenne, un uomo che sta parecchio sulle OO a molti cattolici presunti, uno che ragiona e che studia… e che ama gli animali,
    perché avere Fede non è affidarsi alla vecchietta cieca di Trilussa e darle la mano chiudendo gli occhi; avere Fede è procedere su un percorso che ti fa sanguinare le piente dei piedi, che ti spezza le ginocchia e la schiena… e spesso anche il Cuore.
    E’ camminare lungo un percorso che comporta qualcosa che non tutti amano: fare.
    Molti cattolici sono intrisi di BLA-BLA, ed è forse questo, il motivo principale per cui non frequento le Messe e per il quale mi piace pregare non recitando formule…
    Un altro mio amico sacerdote ha un’oca, Wendy, che… guai a chi gliela tocca! 🙂
    Mia madre era cristiana come me, la pensava come me, sentiva come me… e ringrazio Dio di avermela data. E’ morta dopo circa otto anni di sofferenze, ma non mi sento di dare la colpa a Dio. Non mi sento di colpevolizzare qualcuno, “visibile e/o invisibile”.
    Mamma è morta ed io spero e voglio sperare di poterla riabbracciare in un’Altra Dimensione, dove vivano (vivano, sì), persone bellissime e dove ritroverò anche tutti i miei adorati animali.
    Ecco, io faccio parte di quei “loro”. Ma amo e proteggo gli animali e non esiterei a fare come quell’asino, il quale si prese le frustate del contadino perché la ruota del carretto che trasportava non passasse sul rospo vivo, fermo in mezzo alla strada.
    Non posso affermare di esser migliore di te, o di chicchessia (ne’ non lo farò mai).
    Ma, prima di dare la colpa di tutto a Dio, per le scelleratezze dell’essere umano… di certi esseri “umani”, io rifletterei un poco. Tutto qui.
    Non tutti i “loro” sono uguali… Non tutti. Io no di certo 😉
    Ti abbraccio con affetto sincero.

    Eli

    In ogni caso non è così difficile sbattezzarsi 🙂
    Da’ un’occhiata qui:

    http://www.matteogracis.it/wp-content/uploads/2012/07/sbattezzo-modulo-per-parroco.pdf

  4. mi rifiuto di credere d’assomigliare, anche fisicamente, a certe gentaglia schifosa. il solo pensiero che questi esseri abbiano due mani, due piedi, una testa, due occhi proprio come me, mi fa vomitare! e credo che, anche per distinguermi da loro, prima o poi mi sbattezzerò.niente più minchiate sul libero arbitrio o fedi varie………

  5. Un bacio, piccolino bello. Coraggio! Non siamo TUTTI cattivi, noi umani <3

  6. E’ molto triste vedere un animaletto ridotto così, ad ogni modo con un po’ d’aiuto starà meglio 🙂 Forza!

  7. non succede solo a palermo che ci sono persone a dir poco schifose contro queste povere creature……..forza Remì e un grazie a tutti i veterinari che cercano di salvare queste creature

  8. Salve ho appena inviato 15 euro via post pay x Remy.. un abbraccio al piccolo appena si puo’ >|<

  9. Forza Remì <3

  10. francescamanimali

    ma che succede a Palermo???

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com