Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Cina: bagnanti maltrattano delfino ferito invece di aiutarlo. Lui muore

Cina: bagnanti maltrattano delfino ferito invece di aiutarlo. Lui muore

Sarebbe morto per “eccessiva perdita di sangue” il delfino oggetto di maltrattamento su una spiaggia di Hainam, in Cina.

L’animale, un esemplare selvatico, era stato notato in difficoltà mentre nuotava nei pressi della riva. Invece di aiutarlo a riprendere il largo o chiamare soccorso, i bagnanti presenti lo hanno tirato fuori dall’acqua per farsi fotografare con lui.

Sembra che questo abuso – oltre che naturalmente l’assenza di qualunque soccorso – abbia contribuito ad aumentare di molto lo stato di stress dell’animale e ne abbia accelerato il decesso.

A quanto risulta, il cetaceo era stato investito da una barca.

Gli attivisti cinesi per i diritti animali sono particolarmente oltraggiati da quanto successo. Su Twitter, uno di loro ha così manifestato il proprio disgusto: “La Cina è piena di persone ignoranti, prive di valori morali e di una decrescente civiltà collettiva”.

Nella foto: alcuni turisti si fanno ritrarre col delfino morente (fonte CNN).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

6 Commenti

  1. Microcefali del c…zo crepate!!!! Ciao delfino bellissimo, hai avuto la sfortuna di incontrare dei mostri ma non siamo tutti così!

  2. C’è un degrado pazzesco che sembra davvero insanabile.
    Di certo non aiutano leggi e sanzioni (che sono quasi sempre morbide).
    Basta guardare le espressioni di crudele cinismo nei volti di queste decerebrate nullità.

  3. Purtroppo i cinesi non hanno avuto nulla fino ad ora, ed ora vogliono tutto.
    Il rispetto per gli altri e per l’ambiente non esiste poichè sono stati informati che noi abbiamo iniziato nell’800 a far disastri, e loro ora rispondono ” cosa volete se ora lo facciamo noi per una cinquantina d’anni ?…. poi metteremo anche noi i filtri ”
    Questo mi è stato detto direttamente da un cinese, speriamo che le associazioni ambientaliste e animaliste riescano a cambiare qualcosa un pò prima.

  4. Ma che bella manica di idioti! Da prenderli tutti a calci nel kiu… fino a fargli incontrare i Vichinghi in Groenlandia… indietro nel tempo di millenni, verso l’estinzione.

    Poi ci si stupisce di QUESTO —–> http://www.all4animals.it/2013/06/17/savona-i-ragazzini-che-prendono-a-sassate-il-gabbiano-ferito-lanimale-muore/

    Se questi sono gli adulti da prendere ad esempio… annàmo BBene!

  5. francescamanimali

    embargo su tutto. gli animalisti occidentali non hanno altra arma.

  6. Un pensiero per quel povero bellissimo fratello ferito… e non posso essere che d’accordo con l’attivista su cina e cinesi. Lo trovo un popolo ignorante, arrogante, e senza un briciolo di valori morali ed etici.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com