Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Roma: gatto investito e ferito senza soccorso per 10 ore, tra i passanti

Roma: gatto investito e ferito senza soccorso per 10 ore, tra i passanti

È una storia di ordinaria inciviltà e indifferenza quella che arriva da Roma, zona Portonaccio, dove un micio investito da una vettura è rimasto ferito e dolorante a terra per ore.

L’inciviltà dell’uomo, in questo caso, inizia nel momento dell’investimento quando il conducente, contravvenendo al Codice della Strada che obbliga al soccorso degli animali feriti, fugge lasciando l’animale immobile e scioccato sull’asfalto.

E continua poi nel viavai dei passanti che, nonostante sentano il gatto lamentarsi e piangere e abbiano ben chiara la gravità delle sue condizioni, non si fermano a prestargli soccorso.

L’animale, investito nel corso della notte, è rimasto esanime al suolo fino alla mattinata seguente. Soltanto allora un passante pietoso, vedendolo, ha chiamato la Polizia Municipale.

E i vigili sono arrivati quasi subito, asserendo tuttavia che era necessario attendere l’apertura degli uffici competenti per poter “aprire la pratica”.

Il gatto, intanto, continuava ad agonizzare sull’asfalto.

Secondo l’associazione animalista Earth “è inaccettabile che di fronte ad un animale in pericolo di vita si debba aspettare ore in strada senza poter fare nulla. Negli orari notturni e festivi i Vigili Urbani devono chiamare i numeri di reperibilità della ASL che deve intervenire prontamente sul posto”.

Nel caso del povero Romeo – questo il nome dato al gatto agonizzante sulla strada romana – non è arrivato nessuno e la sua fine è attualmente ignota.

Un cittadino straniero presente sul posto, rendendosi conto che le sue condizioni peggioravano di minuto in minuto, ha infatti riposto il micio in una scatola e di trasportarlo da solo presso il più vicino centro veterinario, sostenendo (a ragione) che non si poteva più aspettare.

Il micio Romeo si trova attualmente in prognosi riservata al Canile Muratella, presso il pronto soccorso.

La dottoressa Daniela Traversa spiega che l’animale ha subito un trauma posteriore, un trauma cranico e potrebbe aver riportato la frattura del bacino.

Il sito de Il Gazzettino propone, a questo link, anche un video del micio dopo il ricovero.

Nella foto: Romeo sdraiato a terra dopo l’investimento (fonte Il Messaggero) e finalmente ricoverato (fonte Il Gazzettino).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Questa notizia è il manifesto del fallimento dell’uomo moderno, l’uomo civilizzato, l’uomo evoluto.
    E’ il nostro fallimento.
    Tra non molto, quando tutto collasserà e non ci sarà più scampo, io sarò li a guardare e a ridere.

    Grazie alla signora romana ed al cittadino straniero!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com