Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Go Vegan / [VIDEO IMPERDIBILE] Luiz Antonio, il più giovane antispecista mai visto

[VIDEO IMPERDIBILE] Luiz Antonio, il più giovane antispecista mai visto

Luiz: va bene?

Mamma: ok. Adesso mangia gli gnocchi col polipo.

Luiz: ok mamma, va bene… questo polipo non è reale, vero?

Mamma: no.

Luiz: allora ok. Non parla e non ha la testa, giusto?

Mamma: non ha la testa. Questi sono solo pezzettini dei tentacoli del polipo.

Luiz: Huh? Ma… la sua testa è nel mare?

Mamma: è al mercato del pesce.

Luiz: (silenzio) Il signore l’ha tagliata…? Così…?

Mamma: sì, così.

Luiz: perché…?

Mamma: così possiamo mangiarlo. Altrimenti dovevamo mandarlo giù intero.

Luiz: ma perché…?

Mamma: così possiamo mangiarlo, amore. Come una mucca fatta a pezzettini, un pollo fatto a pezzettini…

Luiz: ah…. Il pollo. No. Nessuno mangia il pollo.

Mamma: nessuno mangia il pollo?

Luiz: no… quelli sono animali!

Mamma: davvero?

Luiz: sì!

Mamma: allora mangiamo gli gnocchi? Mangi le patate allora?

Luiz: eh, solo le patate e solo il riso.

Mamma: ok…

Luiz: i polipi sono animali…

Mamma: va bene.

Luiz: tutti loro sono animali… i pesci sono animali, i polipi sono animali, i polli sono animali… le mucche sono animali… i maiali sono animali…

Mamma: sì…

Luiz: e allora! Quando mangiamo gli animali, loro muoiono!

Mamma: eh… sì.

Luiz: perché…?

Mamma: così possiamo mangiare, amore.

Luiz: perché…? Perché muoiono? Non mi piace che muoiono… Mi piace che stanno in piedi.

Mamma: ok, va bene. Allora non li mangiamo più, ok?

Luiz: ok! Questi animali… devi avere cura di loro… e non mangiarli!

Mamma: hai ragione tesoro. Allora mangia le patate e il riso.

Luiz: va bene… perché stai piangendo?

Mamma: non sto piangendo… mi hai solo commossa.

Luiz: sto facendo qualcosa di bello.

Mamma (ride): mangia… non c’è bisogno di mangiare il polipo, giusto?

Luiz: ok.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Mi a commosso anche a me! bravo bello!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com