Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Pistoia: ferisce un gatto a mattonate per “difendere il suo cane da caccia”

Pistoia: ferisce un gatto a mattonate per “difendere il suo cane da caccia”

Non ritiene di aver fatto, in fondo, nulla di male l’anziano che, a Pistoia, ha ferito un gatto a colpi di mattone.

L’uomo, 77 anni, è stato denunciato a piede libero per il reato penale di maltrattamento di animali.

I proprietari del felino, che è stato colpito ripetutamente (anche sul muso) ed ha riportato la frattura dell’anca e brutte escoriazioni, hanno segnalato la questione alla Polizia. Gli agenti che hanno interrogato l’anziano aguzzino si sono sentiti rispondere che l’atto di violenza era da giustificarsi nella volontà di difendere dal gatto il proprio cane da caccia.

Secondo quanto riportato da Il Tirreno, non era la prima volta che il 77enne e i proprietari del micio, suoi vicini di casa, avevano dei dissidi.

Foto: repertorio (fonte Minxlj-Flickr).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. Crepare e togliersi dai marroni, no? Farebbe un gran favore all’umanità…

  2. Come si fa a difendere un cane (da caccia poi…!) da un gattino?
    Al limite lo si scaccia, ma prenderlo a mattonate ripetutamente è un atto di sadismo crudele e deliberato.
    Vergogna!

    Vecchio + Cacciatore + Dissidi coi vicini = indovinate un po’?

  3. Sono sempre gli anziani quelli che ammazzano gli animali, neanche gli togliessero l’aria che respirano!!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com