Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / UK: uomo salva 20 mila api da un albero che sta cadendo

UK: uomo salva 20 mila api da un albero che sta cadendo

John Joinson è specializzato nello smantellare e rimuovere alberi in procinto di cadere per evitare che mettano a rischio l’incolumità di persone e cose.

Chiamato su una strada di Childer Thornton, in Inghilterra, l’uomo si è immediatamente reso conto che, all’interno del tronco dell’albero, aveva trovato casa una nutrita colonia di api – circa ventimila.

Invece di ucciderle o bruciarle, ha preferito rischiare di farsi pungere pur di toglierle dal pericolo.

John ha telefonato immediatamente ad un esperto apicultore per farsi consigliare sulle modalità migliori con cui intervenire, ossia tappare il buco nel tronco dal quale le api entravano e uscivano mentre procedeva a rimuovere i rami pericolosi.

L’apicultore, recatosi sul posto, è stato infine in grado di individuare rapidamente l’ape regina. L’insetto è stato delicatamente riposto all’interno di una piccola scatola ventilata, poi appoggiata all’interno di un contenitore di cartone più grosso.

“Le api dell’alveare hanno quindi abbandonato l’albero per seguire la loro regina”, racconta Joinson. “Nell’arco di circa quattro ore la maggior parte di loro aveva raggiunto la scatola e si era sistemata lì. Solo a quel punto l’apicultore ha sollevato il contenitore, portandolo in un posto sicuro a Llandegla. Ha detto che ne sono state salvate circa ventimila”.

John spiega di aver fatto tutto il possibile per accertarsi della salvezza degli animali perché consapevole dell’importanza della loro esistenza e del loro lavoro.

“Tutti dovrebbero sapere quanto sono importanti le api. Io ho il dovere morale di vegliare sulle creature che vivono negli alberi e lo devo fare nel modo migliore”.

Da decenni, i biologi di tutto il mondo si dichiarano preoccupati dal drammatico declino nella popolazione delle api, e manifestano il timore che la loro assenza possa incidere negativamente sulla produttività delle piante.

Fortunatamente al mondo esistono persone come John Joinston che hanno il massimo rispetto per le creature viventi, anche le più piccole.

Foto: repertorio (fonte Public Domain Image).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com