Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Messico: cucciolo di puma ucciso dai vigili mentre cerca di sfuggire ad un incendio

Messico: cucciolo di puma ucciso dai vigili mentre cerca di sfuggire ad un incendio

Un giovanissimo esemplare di puma è stato ucciso nella città di Zacoalco de Torres, in Messico, mentre cercava a sfuggire ad un incendio. Ad abbattere il predatore, diversi agenti della polizia municipale presenti sul posto.

La vicenda ha avuto luogo la scorsa settimana, quando nella delegazione di San Marcos Evangelista alcuni residenti avevano contattato le forze dell’ordine informandole della presenza del felino. Il puma non aveva aggredito nessuno, né si mostrava aggressivo, ma stava solamente cercando di sfuggire alle fiamme che si erano sprigionate nella foresta. Per fare ciò, si era purtroppo avvicinato al centro abitato.

Invece di cercare di aiutare l’animale in difficoltà, i vigili sono arrivati sul posto con alcuni cani e, dopo aver stretto il puma in un angolo, hanno aperto il fuoco contro di lui, uccidendolo.

Le prime proteste, purtroppo inutili, sono arrivate proprio dai cittadini che hanno assistito inorriditi alla scena. I residenti hanno così avuto l’occasione di ribadire, per l’ennesima volta, i presunti abusi da parte delle forze dell’ordine nei confronti di vittime inermi, siano esse umane o animali.

Nella foto: il giovane puma dopo l’uccisione (fonte Schnauzi).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com