Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Vicenza: lascia il cane chiuso in auto (apposta) per due ore. Multa di 150 euro

Vicenza: lascia il cane chiuso in auto (apposta) per due ore. Multa di 150 euro

È stato multato con una sanzione di 150 euro il 66enne di Roana, in provincia di Vicenza, colpevole di aver lasciato il proprio cane chiuso in auto per due ore.

La vicenda è avvenuta lo scorso lunedì quando il cane, un cucciolo di terrier, è stato chiuso nella vettura all’interno di una gabbia. L’animale non aveva accesso neppure ad una ciotola d’acqua.

Sono stati i passanti a chiamare la Polizia Municipale, dopo essersi resi conto dello stato di sofferenza dell’animale, che continuava a lamentarsi.

Il proprietario si è presentato sul posto dopo circa due ore spiegando di aver intenzionalmente lasciato il cane chiuso nell’abitacolo, per abituarlo all’ambiente: l’anziano aveva infatti intenzione di portarlo con sé durante le sue battute di caccia.

Gli agenti di Polizia Municipale lo hanno sanzionato per 150 euro.

Foto: repertorio (fonte Oledestin-Flickr).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. Non conosco bene i fatti, ma il cane, nel kennel, per due ore (ovviamente con condizioni climatiche adatte) non ha certo bisogno di acqua e cibo. Non so cosa ci fate voi con i vostri cani, ma io alle gare, quando faccio lezione, etc li lascio nei kennels tutto il tempo necessario. Macchina sempre a vista e baule aperto con tanto di cartello “non disturbare i cani”. Si, perché quelli che fanno più danni sono i curiosi che si infilano nella macchina per vedere cosa c’è dentro!!! Ma c’è forse scritto zoo?

    Dipende dalla “gestione” del cane che avete voi. Certamente non è maltrattamento, in condizioni climatiche adatte, lasciare il cane nel kennel per un’ora o due.

    è di fondamentale importanza abituare il cane alla gabbia… si evitano grossi stress in molte situazioni (es intervento in clinica, pensionamento in caso di bisogno, etc etc)…

  2. francescamanimali

    bisognava sequestrare il cane e impedire a quel deficente di tenere animali anche in futuro.

  3. Un altro cacciatore dopo quello in Toscana che ha trascinato il cane attaccato col guinzaglio al portabagagli dell’auto fino a casa dicendo che non se ne era accorto, nonostante i guaiti e il portellone posteriore aperto….
    Ma che sanzione….A questo il cane va tolto!!!!

  4. Le “battute” gliele darei io, sulla testa e con un bastone. Vecchio bastardo. Fai un favore al pianeta e crepa in fretta!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com