Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Verona: sul camion diretto al mattatoio maiali già morti. Abbattuti quelli agonizzanti

Verona: sul camion diretto al mattatoio maiali già morti. Abbattuti quelli agonizzanti

È stata la Polizia Stradale, nell’ambito di un controllo, a fermare il camion che da Brescia era diretto verso Chieti. Il mezzo, che trasportava suini da carne, ha riservato agli agenti una raccapricciante scoperta, ossia quella che vedete nella foto in apertura di articolo.

Gli animali, alcuni dei quali già morti, erano comunque stati destinati ad essere immessi nella catena alimentare.

Secondo quanto riportato, i maiali morti, due, arrivavano da un allevamento di Brescia. Altri animali sempre provenienti dal medesimo allevamento sono invece stati ritrovati in fin di vita, tanto che la Polstrada ha contattato il veterinario di turno che ha subito disposto l’abbattimento.

Il conducente del camion, il titolare del macello di Chieti cui gli animali erano destinati, il commerciante e allevatore bresciano sono stati tutti denunciati per maltrattamento di animali.

L’episodio è accaduto alcune settimane fa ma è stato reso pubblico soltanto nelle scorse ore, con la precisazione che gli accertamenti per evidenziare ulteriori illeciti sarebbero ancora in corso.

I venti maiali agonizzanti subito abbattuti dopo il controllo della Polstrada erano stati registrati con marcature auricolari che si riferivano ad animali sani, mentre invece si trattava di esemplari che non erano neppure idonei al trasporto.

A seguire le indagini è il Nucleo Investigativo della Forestale di Brescia.

Nella foto: i maiali morti e agonizzanti nel camion fermato a Bardolino (fonte L’Arena).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. Giusto, Marina… Go Vegan!

  2. La cosa interessante è che dopo la denuncia per maltrattamento di animali li hanno fatti fuori comunque…e sono sicuro che li hanno serviti ugualmente nel piatto di qualcuno. Buon appetito!

  3. E’ veramente incredibile. Si denuncia per il maltrattamento degli animali, ma non si denuncia per l’uccisione degli animali nei mattatoi. Dov’è la logica? In realta, molto meglio che questi maiali sono morti prima di essere uccisi. In qualche modo è meglio così…

  4. Basta con questi scempi. Scegliete la vita, anche nel piatto. Diventate vegetariani o, meglio ancora, vegani.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com