Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Appelli / [APPELLI URGENTI] Varese: 28 maiali sequestrati cercano casa per non finire in mattatoio

[APPELLI URGENTI] Varese: 28 maiali sequestrati cercano casa per non finire in mattatoio

A disporre il sequestro dei 28 maiali di Morazzone, in provincia di Varese, è stato il GIP Giuseppe Fazio. La motivazione è da addursi alle condizioni incompatibili con la propria natura nelle quali gli animali erano costretti a vivere nell’allevamento in cui erano detenuti.

I maiali vennero scoperti nel corso di una ispezione igienico-sanitaria compiuta lo scorso febbraio da SITA, Corpo Forestale dello Stato ed ASL: si tratta di nove lattonzoli e venti adulti che vivevano reclusi al buio, in un ambiente troppo piccolo e sudicio e che erano privi di sistemi identificativi.

Il veterinario ASL aveva suggerito per tutti i suini l’immediato abbattimento, ma grazie all’intervento del PM Sara Arduini è stato autorizzato per loro uno stallo.

Naturalmente, se una sistemazione non venisse trovata, i maiali finirebbero comunque in mattatoio.

Per questa ragione si cercano per loro privati e associazioni disposti ad adottarli.

Chiunque fosse interessato, può provare a contattare il Servizio Interprovinciale Tutela Animali su Facebook, a questa pagina.

Foto: i maiali sequestrati (fonte IlSaronno).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com