Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Catanzaro: il cane con la zampa spappolata dalla trappola per cinghiali

Catanzaro: il cane con la zampa spappolata dalla trappola per cinghiali

“Grave caso di maltrattamento di animali a San Sostene (CZ), dove un cane è stato salvato appena in tempo dalla Lega Nazionale per la Difesa del Cane di Soverato.

L’animale, vittima di una trappola per cinghiali, è rimasto per giorni e giorni con un laccio metallico attorno alla zampa fino ad amputargliela.

La trappola, messa ad opera da persone senza scrupoli, ed utilizzata per la cattura illecita di cinghiali, era posizionata in una zona rurale della cittadina. L’animale, è stato trovato agonizzante e quasi privo di sensi. Il piccolo malcapitato, oramai stremato, riusciva a stento a muovere le zampe anteriori, ma l’intervento tempestivo dei volontari della Lega del Cane ha scongiurato il peggio.

Non è un caso isolato, purtroppo, il ritrovamento di trappole illegali come in questa situazione, pronte per uccidere in modo crudele migliaia di animali selvatici e molto spesso anche domestici sottoponendoli a lunga e penosa agonia.

Lega Nazionale per la Difesa del Cane sporgerà denuncia alle forze dell’Ordine contro ignoti, ma l’associazione vuole dare un nome e un cognome, e possibilmente una pena esemplare, a chi commette tali reati.

“In questo momento Lucky, questo il nome dato al cane, ha bisogno di tanto amore e delle cure necessarie per tornare in forma, considerando che ha subito un intervento chirurgico molto delicato – sostiene Serena Voci presidente della LNDC di Soverato – il nostro obiettivo ora è cercargli una sistemazione adeguata e sicura in famiglia.

Raccomandiamo ai proprietari di cani di fare molta attenzione nel condurre i propri animali in percorsi sterrati o in zone naturalistiche, basta poco per incappare in trappole che potrebbero risultare essere fatali ai loro quattro zampe. E’ necessario – conclude Serena Voci – che le violenze sugli animali siano perseguite e punite in modo esemplare e che, contestualmente, si lavori sulla prevenzione attraverso campagne di sensibilizzazione ed informazione volte a promuovere un corretto rapporto uomo-animale e la conoscenza delle leggi a loro tutela”.

Piera Rosati

dir. Ufficio Stampa e Comunicazione

comunicazione.sviluppolndc@gmail.com

Lega Nazionale per la Difesa del Cane

Via Catalani 73, 20131 Milano

cell. 335 7107106

Tel. e Fax 02 26116502

www.legadelcane.org

Comunicato Stampa Lega Nazionale per la Difesa del Cane, 1 maggio 2013.

Nella foto: le condizioni del cane (fonte LNDC).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com