Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Carrara, miracolo Rocky: operato con successo il cane che percorse 600 km

Carrara, miracolo Rocky: operato con successo il cane che percorse 600 km

Il cane Rocky era stato avvelenato. No, aveva un tumore.

Neppure: aveva un nodulo, che è stato asportato chirurgicamente con successo negli scorsi giorni presso una clinica veterinaria di Carrara.

Il famoso cane lupo che, qualche anno fa, aveva percorso 600 km e attraversato l’Italia per ricongiungersi con l’amato proprietario Ibrahim Fwal, aveva fatto penare non poco nelle scorse settimane a causa delle drammatiche notizie sulla sua salute.

Ora, il sospiro di sollievo grazie all’aggiornamento riportato dallo stesso Fwal: “Ringrazio il veterinario Marco Ricci per il primo intervento e il veterinario Luciano Borghetti per l’operazione, dopo la quale mi ha detto che Rocky è salvo. Ringrazio tutti per quello che hanno fatto”.

Le discrete condizioni del pastore tedesco sono state confermate dallo stesso dottor Borghetti: “Posso tranquillizzare tutti, Rocky sta bene”.

A quanto risulta, la diagnosi finale (e fortunata) riscontrava non un tumore maligno ma un nodulo ad un testicolo e l’ingrossamento della prostata.

Buona guarigione, Rocky!

Foto: il cane sulla moto del suo proprietario (fonte Quotidiano).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com