Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Vittoria! La Provincia di Siena rinuncia alla caccia alla volpe in tana

Vittoria! La Provincia di Siena rinuncia alla caccia alla volpe in tana

 

Questa volta non sembrerebbe una deroga ma una vera propria sospensione: parliamo della “famigerata” caccia alla volpe in tana organizzata dalla Provincia di Siena.

È notizia degli scorsi giorni che l’amministrazione avrebbe mosso un definitivo passo indietro, sospendendo i “contenimenti” dell’animale.

Di certo la questione aveva fatto discutere, finendo col coinvolgere non soltanto associazioni e singoli attivisti, ma anche personalità culturali di un certo spessore. Una protesta che aveva spinto ad una moratoria di un mese rispetto all’inizio previsto per la caccia, originariamente pianificato per il 1 aprile 2013.

La Provincia ha ora motivato il dietrofront definendolo “funzionale a togliere ossigeno a estremismi e contrapposizione che rischiano di minare alla radice il metodo di confronto democratico fra le diverse istanze e sensibilità, riportando l’attenzione sulla gestione della fauna selvatica a 360 gradi”.

“La sospensione si propone inoltre di riportare serenità di giudizio negli organi preposti all’adozione degli atti e di tutelare tutti i soggetti a cui sono affidati gli interventi di gestione faunistica”, conclude la Giunta Provinciale.

Foto: repertorio (fonte Rumpleteaser-Flickr).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com