Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Udine: il cinghiale terrorizzato che sfonda la porta finestra di una casa

Udine: il cinghiale terrorizzato che sfonda la porta finestra di una casa

Secondo i testimoni che hanno assistito alla scena, il cinghiale che sfondato la porta finestra di una casa in provincia di Udine era assolutamente terrorizzato.

L’animale, un esemplare adulto di 120 chili di peso, si è ritrovato catapultato all’interno dell’abitazione dopo essere fuggito dalla piazza del paese di Fraforeano di Ronchis.

Il cinghiale ha avuto un momento di esitazione, per poi attraversare in tutta fretta la finestra sfondata e allontanarsi nei campi.

Difficile dire cosa possa aver spaventato a morte l’esemplare. La caccia al cinghiale è stata chiusa lo scorso primo febbraio, ma non è da escludersi la presenza di qualche cacciatore di frodo.

In ogni caso, Federcaccia ha richiesto delle deroghe per l’abbattimento dei cinghiali: a suo parere, ce ne sono troppi e vanno ammazzati.

Foto: repertorio (fonte Wikipedia).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. M. ….. tra un pò sfoltiscono anche noi ….. don’t worry

  2. come al solito le leggi valgono solo per pochi. Finchè ci sarà la possibilità di cacciare alimentando le tasche dei produttori di armi e tutto l’indotto, queste cose succederanno… Ma perchè non lasciamo la terra com’è???? Perchè dobbiamo sempre distruggere tutto??? Facciamo veramente schifo. Spero in un’altra vita, se c’è, di essere un uomo con gli animali al nostro posto. Non credo che ci tratterebbero come tanti fanno con loro.

  3. Pensate, vado sentendo sempre più spesso in giro che ci sono pure troppe persone al mondo…che si faaa?

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com