Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Campagne / [MAIL BOMBING] Foggia: contro la corsa dei buoi partono le proteste degli attivisti

[MAIL BOMBING] Foggia: contro la corsa dei buoi partono le proteste degli attivisti

“Protesta: Contro la corsa dei buoi a Chieuti (Foggia) Come ogni anno, si terra’ la corsa dei buoi a Chieuti in provincia di Foggia (questa volta il 21 aprile).

Si tratta di una corsa che comporta il pungolamento dei buoi anche con il ferimento degli stessi. Essendo uno degli avvenimenti per i festeggiamenti di San Giorgio, la parrocchia locale e’ molto coinvolta. Quest’anno intendiamo far notare al vescovo di Foggia che recentemente il papa ha chiesto il rispetto per tutte le creature, quindi anche per i buoi, giusto?

E’ importante anche fare pressione sui Servizi Veterinari perche’ non rilascino le autorizzazioni per questa pericolosa corsa e al presidente della Puglia Nichi Vendola. Qui sotto sono indicati i vari messaggi da inviare: ci sono doversi messaggi, che vanno a diversi detsinatari, quindi fate attenzione a fare copia-incolla del testo giusti per ciascun indirizzo! Se volete potete personalizzarli, ma senza diventare insultanti, si ottiene l’effetto opposto.

MESSAGGIO 1: Indirizzato al vescovo, spedire a: info@diocesisansevero.it 

Qui sotto, tra le 2 linee tratteggiate, il messaggio da spedire:

 ——————-

Egregio Sig. Vescovo, anche quest’anno si terra’ la corsa dei buoi in onore di San Giorgio a Chieuti; questa corsa si e’ dimostrata piu’ volte fonte di maltrattamenti, tanto che il parroco di Chieuti – assieme agli amministratori – ha dovuto affrontare un processo. Nella sua omelia di inizio del ministero petrino, Papa Francesco ha evidenziato fra l’altro fra l’altro l’importanza dell’avere “rispetto per ogni creatura di Dio”. Rispetto che viene calpestato nella corsa di Chieuti. Mi auguro che – tramite la Sua autorita’ morale – voglia una volta per tutte far slegare la Chiesa locale da questo imbarazzante coinvolgimento. Con i migliori saluti, firma e città

——————–

MESSAGGIO 2: Per il Vaticano, inviamo alla radio Vaticana, perche’ lo girino al destinatario: sedoc@vatiradio.va 

Qui sotto, tra le 2 linee tratteggiate, il messaggio da spedire: 

—————

Preghiamo di girare a Sua Santita’ Papa Francesco il seguente messaggio: Santita’, nella Sua omelia in occasione dell’inizio del ministero petrino, ha giustamente sottolineato l’importanza di “custodire l’intero creato, la bellezza del creato, come ci viene detto nel Libro della Genesi e come ci ha mostrato san Francesco d’Assisi: e’ l’avere rispetto per ogni creatura di Dio e per l’ambiente in cui viviamo”. Le chiedo di intervenire affinche’ manifestazioni in onore dei Santi, in particolare di San Giorgio a Chieuti, non siano occasione di sevizie delle creature di Dio, come avviene nella corsa dei buoi che vede, purtroppo, la locale parrocchia fra i sostenitori più convinti, nonostante in passato siano state documentate sevizie agli animali. Cordiali saluti, firma e città

——————

MESSAGGIO 3: Per i Servizi Veterinari scriviamo a: dsssansevero@aslfg.it 

Qui sotto, tra le 2 linee tratteggiate, il messaggio da spedire: 

——————–

Egregio Direttore, chiedo che i Servizi Veterinari del Suo distretto pongano la massima attenzione e quindi non concedano neanche questa volta l’autorizzazione alla corsa dei buoi di Chieuti, che si svolge su un percorso inadatto e che li vede documentatamente maltrattati, come ha riconosciuto la magistratura, pur non riuscendo ad identificare i colpevoli. Le immagini del sangue di questi buoi derivanti dalle ferite inferte con i pungoli stanno circolando su Internet e quindi ritengo che i Servizi Veterinari dovrebbero attestare quanto accade per poter adeguatamente sanzionare i responsabili. Distinti saluti, firma e città —————–

MESSAGGIO 4: Per Nichi Vendola come presidente della Regione scriviamo a: segreteria. presidente@regione.puglia.it 

Qui sotto, tra le 2 linee tratteggiate, il messaggio da spedire: 

——————–

Egregio Presidente, vorrei aggiungere la mia protesta per la corsa dei buoi che si tiene ogni anno in aprile a Chieuti (FG) in onore di San Giorgio Martire. Dal filmato presentato nei procedimenti giudiziari in corso e da quello visibile in http://www.corsabuoi.org/ si evince che i buoi vengono sottoposti a sevizie. Ritengo che queste sevizie non possano essere accettate in un paese civile e che oltretutto danneggino l’immagine della Puglia all’estero. Chiedo pertanto un Suo intervento presso il Comune di Chieuti. contro una corsa finita sotto processo. Cordiali saluti. firma e città

——————–

Oltre al sito http://www.corsabuoi.org/ da quest’anno abbiamo fatto sbarcare la manifestazione anche sui social network:

pagina Facebook: http://www.facebook.com/StopCorsaBuoi

account Twitter: https://twitter.com/ – @STOPcorsabuoi

Canale video della campagna: http://www.youtube.com/corsabuoi

Comunicato pubblicato su Facebook da La Stella Vegana, 16 aprile 2013.

Foto: un momento della corsa dei buoi (fonte Stop Corsa Buoi su Facebook).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com