Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Viareggio: l’anziano proprietario muore, il cane lo raggiunge due giorni dopo

Viareggio: l’anziano proprietario muore, il cane lo raggiunge due giorni dopo

 

È probabilmente morta di crepacuore la cagnetta Lulù, spirata due giorni dopo il suo anziano padrone.

L’uomo, un viareggino ottantaseienne, aveva un rapporto simbiotico con la piccola cocker spaniel nata nel 2000.

Il proprietario di Lulù non era neppure malato, tanto che la sua morte è arrivata all’improvviso.

La cagnolina ha dapprima vagato smarrita per casa, alla ricerca di qualcuno che mai si era separato da lei ma che non sarebbe più tornato.

Poi ha deciso che, ovunque fosse, preferiva raggiungerlo. Pur non presentando alcun particolare problema di salute, la cocker è spirata in silenzio, due giorni dopo il suo umano del cuore.

A trovarla, i figli dell’anziano.

Foto: repertorio (fonte Wikimedia).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Marilena Albiero

    Addio Lulù sul Ponte troverai certamente il tuo amico e nessuno vi separerà più.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com