Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Scozia: mandria di mucche salva cane intrappolato tra le balle di fieno

Scozia: mandria di mucche salva cane intrappolato tra le balle di fieno

Un cane è riuscito a sopravvivere per sei freddissime notti, intrappolato tra alcune balle di fieno grazie alla determinazione di un’eroica mandria di mucche.

Questa bella storia a lieto fine arriva dalla Scozia ed è stata riportata, tra gli altri, anche da MSN News.

Harley è una border collie che, da alcuni giorni, era scomparsa dalla fattoria in cui viveva con la sua famiglia umana. I suoi proprietari l’avevano cercata disperatamente, contattando la polizia e pubblicando appelli online, senza però trovarne alcuna traccia.

Avevano quasi abbandonato ogni speranza quando Harley è ricomparsa, grazie alla collaborazione di alcuni bovini.

Secondo la proprietaria del cane, Leyonee Donald, “le mucche non smettevano di muggire e di agitarsi, e puntavano tutte in direzione delle balle di fieno”. È stato a quel punto che la donna ha fatto un tentativo, chiamando il border collie per nome e udendo, per tutta risposta, un flebile abbaio.

Subito soccorsa, la cagna è stata finalmente sfamata e dissetata.

Harley era rimasta imprigionata dopo essere salita in cima ad un mucchio di balle di fieno ed essere precitata tra una e l’altra.

“Gli animali hanno un istinto micidiale”, dichiara la Donald, spiegando che se non fosse stato per le mucche il cane non sarebbe mai stato ritrovato.

Nella foto: Harley assieme alla sua proprietaria e alle mucche che l’hanno salvata (fonte MSN News).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com