Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Lecco: avvelenatore nel parco uccide una decina di volpi e alcuni cani

Lecco: avvelenatore nel parco uccide una decina di volpi e alcuni cani

È emergenza nel Parco Regionale di Montevecchia e della Valle del Curone, in provincia di Lecco, a causa di un avvelenatore che sta cercando in tutti i modi di sterminare gli animali, selvatici o domestici.

Secondo quanto riportato in una breve ansa pubblicata sulla versione online de La Provincia di Lecco, i sentieri del parco sono stati disseminati di polpette avvelenate.

I micidiali bocconi sono, purtroppo, riusciti già a colpire almeno una decina di volpi e alcuni cani, tutti rimasti uccisi.

Le guardie ecologiche, almeno per il momento, non hanno potuto fare altro che affiggere alcuni cartelli di avvertimento per i proprietari degli animali. Secondo le forze dell’ordine, che stanno vagliando diverse ipotesi investigative, non è da escludersi che dietro il gesto via sia una sola persona, probabilmente un cacciatore che cerca di sbarazzarsi dei predatori naturali per avere libero e totale accesso alle prede.

Foto: repertorio (fonte Public Domain Image).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com