Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Appelli / Caltanissetta: la cucciola deforme, forse tenuta in una gabbia minuscola fino a deturparsi

Caltanissetta: la cucciola deforme, forse tenuta in una gabbia minuscola fino a deturparsi

“Ieri pomeriggio una telefonata al cellulare di Salvatore ci avverte di un cucciolo “strano” in apertaa campagna.

Salvatore si precipita e davanti i suoi occhi una scriccioletta bianca dal musino meraviglioso ma dalle zampette deformi.

La piccola è stata immediatamente visitata dal veterinario e ricoverata presso la Clinica Don Minzoni.

Secondo i medici la ha sempre vissuto dentro una gabbia (presumibilmente per i criceti o simile).

Adesso la piccola inizierà un programma di fisioterapia e riabilitazione, sperando si riprenda presto, altrimenti saremo costretti a portarla da uno specialista che visita in Calabria.

È possibile condividere la sua storia? Come faremo a pagare le spese della clinica? Certamente non potevamo abbandonarla.

Grazie.

Laura.

laura@caffeginevra.it

PER DONAZIONI

IBAN IT 53Y0 3165016 000 000 71000580”.

La storia originale di questa cucciola è stata riportata su Facebook negli scorsi giorni, a questo indirizzo.

Siamo certi che i volontari che si stanno occupando di lei saranno grati per ogni donazione ricevuta, anche minima. Ma se anche non avete la possibilità di contribuire economicamente, vi chiediamo cortesemente di condividere la storia di questa creatura, nella speranza che possa ricevere l’aiuto che fino a questo momento non ha mai avuto.

Grazie.

Foto: la cucciola soccorsa (fonte Sabrina Silva su Facebook).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com