Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Pescara: ladri entrano in canile, spaccano tutto e aprono le gabbie

Pescara: ladri entrano in canile, spaccano tutto e aprono le gabbie

Secondo la Lega del Cane che gestisce la struttura, i vandali che qualche notte fa si sono introdotti nel canile di via Raiale, a Pescara, potrebbero essere tossicodipendenti in cerca di medicinali.

I ladri sono penetrati nella struttura, gettando tutto a soqquadro e inspiegabilmente aprendo anche alcune gabbie in cui erano ospitati gli animali.

Infine, si sono allontanati con un bottino di circa 100 euro in contati (risultato delle donazioni al canile, da utilizzarsi per la cura dei cani) e alcune attrezzature.

I volontari commentano: “L’area continua ad essere un ritrovo per tossicodipendenti e attività illecite di vario genere, costituendo anche un potenziale pericolo per i volontari della Lega del Cane, che di sera si recano presso la struttura per somministrare le terapie agli animali che ne hanno bisogno”.

Foto: le condizioni del canile dopo il passaggio dei vandali (fonte IlPescara).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. Schifosi microcefali urfidi!!!!!!

  2. Che cosa avvilente, una vergogna senza fine.
    Per 100 euro tutti quei danni, che schifo, ma il comune che fa?
    Un’area videosorvegliata ce la mettiamo?
    Questi giovani della Lega del Cane offrono un servizio alla collettività a proprie spese, il comune che fa?

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com