Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Appelli / [APPELLI] Milano: Storia di Kate e di un miglioramento che suona come un miracolo

[APPELLI] Milano: Storia di Kate e di un miglioramento che suona come un miracolo

“Kate è una cagnolina di un anno e mezzo circa, piccola taglia (7 kg) e un carattere dolcissimo.

E’ in stallo da me da più di un mese ormai. A causa di una frattura della colonna vertebrale provocata molto probabilmente da una bastonata alla base della coda, la piccola ha problemi a trattenere la cacca. Dopo 3 settimane di visite, ricoveri e farmaci è  molto migliorata perchè prima era incontinente anche alla pipì, ora invece la trattiene di più e la fa fuori (anche se ogni tanto qualche goccina la perde ancora). Stiamo facendo tutte le visite necessarie e tutti gli esami ma ho bisogno di trovare una casa definitiva alla piccola Kate, nonostante l’amore che provo per lei vivo da sola e sono fuori casa molto tempo per lavoro quindi credo sia più giusto trovarle uan sistemazione migliore.

Lei sta bene per il resto, è allegra e giocherellona, va d’accordo con cani e gatti e adora i bambini. Adora andare al parco ma sta benissimo anche nella sua cuccia al calduccio con l’affetto di  una persona che le voglia bene. Non ha alcun problema nella deambulazione.

E’ adorabile e per lei cerco una persona che la ami e che si prenda cura di lei.

Visita di controllo dal neurologo: 29 marzo 2013

Kate migliora in modo incredibile dove per incredibile si intende che nessuno ci avrebbe nè sperato nè creduto, neurologo incluso!!!la vescica va sempre meglio, il residuo post minzionale è quasi nullo ormai questo  significa che la muscolatura ha riacquistato quasi del tutto la contrattilità persa e ci si aspetta un ulteriore miglioramento con la nuova cura che arriva dalla Svizzera. Lo sfintere anale si contrae per un quarto della sua superficie (prima la muscolatura era completamente atonica), e dulcis in fundo…Kate ha iniziato a muovere la coda…entusiasmo e commozione…soprattutto quando ti senti dire “non so come sia possibile ma sta migliorando in modo impressionante”.

Di cosa abbiamo bisogno:

di un’adozione del cuore, una persona che sia disposta a prendersi cura di lei come serve: lei non ha grossi problemi in generale perchè a casa ci resta tranquilla anche da sola, mangia mattina e sera, l’unica attenzione è per il pannolino. Da quando le feci si sono normalizzate io glielo lascio solo per sicurezza quando non ci sono perchè non si deve leccare altrimenti le vengono le ragadi, altrimenti lei la pipì la fa quando usciamo (ptima di rientrare le schiaccio la pancia per vedere se resta pipì in vescica ma a breve non servirà più grazie alla terapia che sta facendo), per la cacca invece il momento in cui la fa è dopo i pasti, lei si accorge ma non riesce a spingere, allora io di solito 10 min dopo il pasto al ritorno dalla passeggiata la aiuto manualmente a svuotare l’intestino, la detergo e le metto la cremina per le ragadi e poi il pannolino per la notte (che tiene fino al giorno dopo e resta quasi del tutto pulito). Kate non ha bisogno di sistemazioni particolari, a lei va benissimo stare in casa e uscire 2-3 volte al giorno, è abituata a stare nella sua cuccia.

Di cosa altro abbiamo bisogno (causa risorse economiche limitate e spese veterinarie sostenute alte):

– pannolini da bambino taglia 4 (non servono delle migliori marche vanno benissimo quelli del discount)

– telini assorbenti monouso

– crema all’ossido di zinco (più alta è la concentrazione meglio è) per le irritazioni dei bimbi

– crema fitostimoline (per ragadi)

– olio idratante da bambini

– farmaci: antibiotico per cistite Baytril 10 mg (servono ancora 3 confezioni); farmaco Myocholine 25 mg per la contrazione vescicale (è da ordinare in farmacie svizzere, lo spediscono a casa)

per il cibo non abbiamo ancora trovato il tipo adatto perchè sto facendo diverse prove, quidi ancora non ho trovato quello adatto, preferisco occuparmene ancora io…

i miei contatti:

Elisabetta 3405792648

Facebook: Kate Ed Elisabetta

mail: blackswan84@libero.it”.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com