Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / UK: accecò un cane a calci nel corso di una rapina. 22 mesi di carcere

UK: accecò un cane a calci nel corso di una rapina. 22 mesi di carcere

Kiri cercava solamente di proteggere la casa del suo anziano padrone (86 anni) nel corso di una rapina quando ha perso un occhio. Ora il suo aguzzino, un rapinatore di 21 anni di nome David Senior, finirà in carcere per ventidue mesi.

La vicenda arriva dalla cittadina inglese di Dudley, nel Gloucestershire, e si riferisce ad una tentata rapina avvenuta lo scorso settembre.

Kiri, una border collie di otto anni, sentendo il rapinatore introdursi in casa aveva cercato di spaventarlo per indurlo ad allontanarsi. Il risultato, per lei, era stata una scarica di calci inferti con una violenza tale da spappolarle un occhio e renderla ipovedente per il resto della sua vita. Al ritorno dalla messa, il suo proprietario l’aveva trovata in un lago di sangue.

“Quello che è successo a Kiri è stato uno shock. Lei mi fa compagnia in ogni momento e l’unica cosa di cui mi preoccupavo era che stesse bene. Non riesco a credere che ci siano persone così crudeli e senza cuore nei confronti degli animali”.

La brutale aggressione aveva sconvolto i cittadini di Dudley al punto che era stata raccolta una taglia di 500 sterline per chiunque fosse in grado di fornire informazioni che identificassero l’aguzzino.

Il giovane rapinatore, infine arrestato, dovrà ora trascorrere 22 mesi in prigione – non tanto per aver quasi ucciso un cane, quanto per furto e possesso di droga.

Per quanto riguarda Kiri, l’occhio spappolato le è stato enucleato subito dopo l’aggressione. La cagnolina, che ora è fisicamente in salute, si porta comunque addosso le pesanti tracce psicologiche della brutalità di cui è stata vittima. Il suo proprietario sostiene che non sopporta più di stare da sola e che cerca costante rassicurazione.

Foto: Kiri dopo l’intervento di enucleazione dell’occhio (fonte Schnauzi).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

5 Commenti

  1. cara maura, in realtà è stato condannato ad una pena detentiva di 22 MESI.

  2. io vorrei che di anni di galera se ne facesse moliti di più 22 anni sono pochi ricordate sempre che ha rovinato la vita ad una povera cagnolina si meriterebbe l ergastolo e poi ora ha picchiato una cagnolina ma quando uscirà potrebbe anche picchiare una persona per me è un pericolo

  3. Un futuro assassino, 22 mesi di carcere per possesso di droga e furto, è come guardare il dito e non la luna.
    La prossima volta ucciderà, che sia un cane o un bambino o chiunque altro.
    “La cura” per questi assassini criminali esiste, ma poi qualcuno puntualmente si appella ai diritti umani…e stronzate varie e così si torna a voler guardare il dito, insistentemente.

    Forza Kiri!

  4. Sicuramente! Speriamo davvero che li faccia tutti quei 22 mesi di carcere!!!! Nel nostro sciagurato Paese gli avrebbero dato un buffetto sulla guancia e stop! Un bacione alla piccola coraggiosa Kiri da tutti noi!

  5. io gli spappolerei il culo a questo ragazzo idiota e ignorante!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com