Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / [VIDEO] USA: spediscono “per errore” un cane in Irlanda mentre la famiglia lo aspetta all’aeroporto

[VIDEO] USA: spediscono “per errore” un cane in Irlanda mentre la famiglia lo aspetta all’aeroporto

Un cane di razza springer spaniel che avrebbe dovuto volare per la (relativamente) breve tratta New Jersey-Arizona è stato invece inviato per errore in Irlanda, in un viaggio transoceanico.

La compagnia aerea responsabile della “svista” è l’americana United Airlines, e il cagnolino “spedito” per errore si chiama Hendrix.

Non appena resasi conto del disguido, la United Airlines si è comunque presa carico di tutte le procedure necessarie per far rientrare lo spaniel a casa, contemporaneamente telefonando alla sua famiglia e comunicando l’accaduto – purtroppo soltanto dieci minuti prima che il volo atterrasse a Phoenix, in Arizona, dove il cane era atteso.

“Mi sono sentita svenire”, racconta Edith Albach, l’umana di Hendrix. “Il mio cane, per me, è come un figlio”.

In Irlanda, a quanto pare, Hendrix è stato comunque trattato bene e il personale locale della United Airlines si è preso cura di lui assicurandosi che mangiasse e fosse tranquillo. Non solo: la compagnia aerea ha anche offerto alla famiglia il rimborso del volo, equivalente a 800 euro. Infine, ha riportato a casa il cane.

Edith Albach considera l’incidente chiuso, ma sostiene che cercherà di non far mai più volare il suo cane e di essere dispiaciuta, e delusa, che la compagnia aerea non abbia mai ammesso di aver commesso un errore, né preso provvedimenti nei confronti del responsabile.

Ecco, di seguito, l’incontro tra Hendrix e la sua preoccupatissima proprietaria.

Foto: il ritorno di Hendrix a casa (fonte Schnauzi).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com