Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Foggia: strage di cani nel bosco. Undici esemplari trovati avvelenati

Foggia: strage di cani nel bosco. Undici esemplari trovati avvelenati

Undici cani sono stati trovati avvelenati a morte nei boschi di San Marco in Lamis, in provincia di Foggia.

Altri due randagi che normalmente si trovavano nella zona risultano, nel momento in cui scriviamo questo articolo, dispersi.

L’individuazione dei corpi, avvenuta nelle scorse ore, fa il paio con il furto di 24 cucce avvenuto lo scorso weekend – oltre che con ulteriori azioni di intolleranza nei confronti degli animali senza casa.

Al momento attuale, non sembra vi siano sospetti su chi possa avere compiuto la mattanza, che comunque non è inusuale nella zona.

Sul luogo della strage sono stati convocati i Carabinieri, oltre ai Vigili Urbani e all’ASL. Le forze dell’ordine starebbero ora indagando, ma sono in pochi ad avere speranze che la vicenda si concluda con una punizione per i colpevoli.

Foto: uno dei cani ritrovati uccisi (fonte FoggiaToday).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Pezzi di merda dovete prendere fuoco!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com