Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Frosinone: ovini stipati nel camion in arrivo dalla Spagna, multa di 30mila euro al conducente

Frosinone: ovini stipati nel camion in arrivo dalla Spagna, multa di 30mila euro al conducente

Dovrà pagare una multa di 30mila euro il conducente del mezzo spagnolo fermato a Frosinone nel corso di una verifica delle forze dell’ordine e trovato in palese violazione delle normative.

Il camion era stracarico, a dire poco, di ovini destinati alla macellazione: non erano 650 (un numero già impressionante) quelli trasportati, come documentazione suggeriva, ma quasi 800. Gli animali eccedenti, inoltre, non avevano documentazione sanitaria che ne mostrasse la provenienza.

Il conducente è stato accusato non soltanto di violazioni amministrative, ma anche dell’infrazione a numerose norme di tutela del benessere animale: gli ovini, probabilmente destinati alla mattanza pasquale, erano in condizioni di gravissima sofferenza. Alcuni di loro, cinque almeno, sono stati trovati feriti, e sono probabilmente già stati abbattuti.

Il “lager itinerante” proveniva da Madrid ed era destinato a Paliano, in provincia di Frosinone.

Foto: repertorio (fonte Geograph).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. Sono d’accordo Johnny! Possiamo fare tutti una scelta consapevole, peccato che siamo sempre troppo pochi e la realtà degli allevamenti non è nota a tutti!

  2. Mi associo fortemente a questi pensieri ed a queste riflessioni giuste e molto importanti.
    Bisognerebbe pensare sempre prima di agire dato che le nostre azioni si ripercuotono in maniera positiva o negativa sugli altri, animali persone o ambiente che siano.
    Una scelta migliore si può fare.

  3. Perchè la gente continua a consumare carne????????????????? Oltre alla sofferenza data agli animali, non lo sanno i carnivori che mangiano carne piena di antibiotici? Perchè non diventiamo tutti vegani così la smettiamo di procurare sofferenza altrui??

  4. Mariuccia Fornasari

    Purtroppo quante situazioni uguali ci saranno, in ogni parte della Terra, – sopratutto nel periodo pasquale, – di un vero proprio massacro di queste povere creature, tantissimi cuccioli di agnellini strappati alle loro madri a poche settimane, sgozzati per la Pasqua, Pasqua di Resurrezione o di morte?Penso anche agli altri destinati ogni giorno a questo olocausto. Per piacere, riflettiamo, non rendiamoci complici di tanto dolore…

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com