Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Norcia: trovato anche un cane morto durante la bonifica dal veleno sparso nelle campagne

Norcia: trovato anche un cane morto durante la bonifica dal veleno sparso nelle campagne

Il veleno sparso nelle campagne di Norcia per “fare secchi” i lupi, e che è quasi costato alla vita ad Ezechiele Junior, ha mietuto diverse vittime. I particolari della battuta di bonifica effettuata lo scorso weekend nella campagna perugina continuano ad emergere: dopo i corpi senza vita di due cornacchie ed una volpe, che verranno sottoposti ad autopsia per individuare le cause del decesso, si scopre ora che i volontari hanno trovato anche il cadavere di un cane.

Non sono invece state rinvenute esche, ma la Polizia Provinciale ritiene che, semplicemente, siano state mangiate e dunque immesse nella catena alimentare.

Sono state confermate le indagini di Polizia Giudiziaria e Corpo Forestale dello Stato al fine di identificare il tipo di sostanza tossica utilizzata e soprattutto i responsabili degli avvelenamenti. Non è infatti possibile escludere che i letali bocconi siano stati diffusi anche all’interno del Parco Nazionale dei Sibillini, mettendo in serio pericolo la vita di numerose specie animali.

Foto: la volpe senza vita ritrovata durante la battuta di bonifica della scorsa domenica (fonte La Nazione).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com