Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / India: tredici rarissimi rinoceronti uccisi in meno di due mesi

India: tredici rarissimi rinoceronti uccisi in meno di due mesi

Tredici rinoceronti indiani hanno trovato la morte in meno di due mesi a causa dei bracconieri. La strage di questo rarissimo animale, ormai quasi scomparso, non si ferma e gli ultimi, sconfortanti aggiornamenti arrivano dall’Assam, nell’India nord-orientale.

Tutti e tredici i rinoceronti sono stati infatti massacrati all’interno del Kaziranga National Park, obiettivi della spietata “caccia al corno” per soddisfare le richieste della medicina tradizionale asiatica.

Il rinoceronte indiano è ormai letteralmente ad un passo dall’estinzione più completa e i conservazionisti si dichiarano particolarmente scossi da queste ultime uccisioni, poiché il Kaziranga, ormai preso di mira dai bracconieri, ospita da solo 2290 rinoceront dei circa 3300 rimasti al mondo.

Foto: repertorio (fonte bobosh_t-Flickr).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. L’UNESCO invece di pensare a stanziare soldi per tenere in piedi quattro stupidi sassi umani, non potrebbe pensare a proteggere questi veri “patrimoni dell’umanità”, con i caschi blu se fosse necessario!!!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com