Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Ogliastra: cavalla e puledrina ammazzate a fucilate per intimidazione

Ogliastra: cavalla e puledrina ammazzate a fucilate per intimidazione

Ci sarebbe l’intimidazione alla base dell’uccisione a colpi di fucile di una cavalla e della sua puledrina nella cittadina sarda di Tertenia, provincia dell’Ogliastra.

La notizia è stata riportata nelle scorse ore dal quotidiano L’Unione Sarda.

Secondo le fonti, il bersaglio dell’intimidazione sarebbe un allevatore ventenne che già negli scorsi giorni aveva subito il furto di sei capretti.

Sabato mattina, poi, la macabra scoperta: mamma cavalla e puledrina sono state trovate riverse in una pozza di sangue. La piccola era già morta, colpita in pieno da una fucilata, la seconda in fin di vita e nulla ha potuto fare il veterinario immediatamente accorso sul posto: dopo una notte di agonia, per la cavalla si è proceduto ad una “pietosa eutanasia”.

I Carabinieri della stazione di Tertenia e quelli della Compagnia di Jerzu starebbero ora indagando per scoprire i responsabili del brutale atto di violenza nei confronti di due animali indifesi.

Foto: repertorio (fonte brianac37-Flickr).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Vedo che i mafiosi in questo paese schifoso non crepano mai.
    Bello, molto bello, anzi bellissimo, complimenti.
    Auguro a questi individui spregevoli “tante belle cose” nella loro vita da miserabili.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com