Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Appelli / Palermo: nella spazzatura il cucciolo di cane con un occhio fuori dall’orbita

Palermo: nella spazzatura il cucciolo di cane con un occhio fuori dall’orbita

Presenta un prolasso del bulbo oculare, ossia un occhio fuori dall’orbita, il cucciolo di cane trovato in un cassonetto dell’immondizia a Carini, in provincia di Palermo.

Gli animali abbandonati nella spazzatura sembrano, purtroppo, una “moda” del momento e il caso dell’anziano cocker gettato in un cassonetto a Firenze è soltanto uno dei tanti.

Quella che arriva da Carini è l’ennesima vicenda di incuria e crudeltà: il cagnolino, una femmina di soli due mesi e mezzo di vita, sarebbe stata uccisa dall’autocompattatore se una volontaria della zona non si fosse accorta di lei.

Al momento attuale si trova in cura presso un ambulatorio veterinario ed è già stata operata: l’occhio fuori dall’orbita è stato quindi enucleato, ossia rimosso.

Il veterinario che ha eseguito l’intervento, il dottor Francesco Lombardo, ha dichiarato al magazine Geapress: “È impossibile dire cosa ha determinato quel prolasso. Forse un corpo estraneo o il morso di un altro cane. Di certo, se non fosse stato per la volontaria la cucciola sarebbe finita all’interno del camion dell’immondizia”.

Foto: la piccola salvata (fonte Geapress).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. Povera cagnolina, ma come si fa a buttare un animaletto così nell’immondizia?
    Ma perchè non c’è una legge che tuteli gli animali in questa fogna di paese?
    Ma perchè certi individui campano ancora?

  2. Piccola Stella…
    Piccole Stelle colpevoli di NIENTE…!

    Grazie a chi t’ha salvato dalla morte e spero
    che la tua vita, da ora in avanti, sia felice!

    A chi ha compiuto quest’ennesimo crimine:
    tutto torna indietro; il bene ed il male.
    Tutto.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com