Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Udine: freccia in faccia alla gattina, le si conficca nella narice

Udine: freccia in faccia alla gattina, le si conficca nella narice

È stata salvata per miracolo la gattina di soli sette mesi colpita in pieno muso da una freccia lunga 15 centimetri a Pozzuolo, in provincia di Udine.

L’animale è stato ritrovato con il dardo conficcato in una narice e soltanto l’intervento immediato del veterinario ha potuto evitare il peggio.

La notizia è stata riportata nelle scorse ore dal quotidiano Il Messaggero Veneto, che sottolinea come, nella zona, questo non rappresenti l’unico caso di violenza ai danni degli animali.

La gattina, di proprietà, era uscita di casa per curiosare quando ha incontrato il suo aguzzino.

Quando è stata ritrovata dalla sua proprietaria, è ricoperta di sangue a causa della freccia – che ha raggiunto e lesionato il setto nasale.

La donna ha sporto denuncia contro ignoti presso il locale Comando dei Carabineri.

La gattina, invece, continuerà le sue cure con antibiotici e antinfiammatori dopo la rimozione del dardo.

Secondo l’associazione locale Amici della Terra, non è la prima volta che gli animali vengono presi di mira da uno o più arcieri folli: già qualche anno fa un piccione era rimasto vittima di una violenza analoga e, fortunatamente, era stato salvato.

“Una persona che compie un gesto simile non può che essere definita un vigliacco, perché se la prende con un animale indifeso. E questo rende il soggetto in questione ancora più odioso”, commenta l’associazione, aggiungendo che fatti come quello avvenuto celano “una aggressività sommersa preoccupante che potrebbe riversarsi anche sugli esseri umani”.

Le indagini da parte delle forze dell’ordine sono iniziate.

Foto: repertorio (fonte Rsgranne-Flickr).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com